Dieta Mediterranea: la pasta contribuisce al nostro benessere

Dieta Mediterranea: la pasta contribuisce al nostro benessere

La pasta capace di partecipare al benessere dell'individuo, perchè partecipa alla prevenzioone delle malattie cardiovascolari, il diabete e partecipa al buon umore

da in Alimentazione, Benessere, Dieta, Dieta mediterranea, Malattie, News Salute, Sali minerali, Vitamine
Ultimo aggiornamento:

    pasta-alla-base-del-benessere

    Diabete tipo II e cardiopatie, scongiurate grazie ad una dieta che privilegi sempre di più la pasta ed in particolar modo quella prodotta ricorrendo al frumento integrale, quest’ultimo grazie alle proprietà detenute, ovvero, quello di possedere fra i costituenti vitamine, fibre e Sali minerali, sarebbe il maggiore responsabile delle proprietà benefiche dell’alimento ove entra fra i suoi ingredienti principali.

    Lo hanno affermato ricercatori venuti al Congresso indetto da Pastatrend, la manifestazione internazionale in corso da oggi a martedi’ a Bologna che ha portato un gruppo di ricercatori finanziati dall’Unione europea a illustrare i risultati delle loro ricerche. Un’occasione anche per ricordare l’importanza della Dieta Mediterranea quale soluzione preventiva nei confronti delle malattie cardiovascolari, il miglioramento dei pazienti affetti da tali patologie e riscontrabile mediante esami diagnostici attuati con metodiche quali ecocolordoppler e ultrasonografia.

    Dunque le proprietà dei diversi tipi di frumento integrale non solo nel contrasto di tali patologie cardiache e dunque nella prevenzione della temibile aterosclerosi, ma anche in grado di migliorare l’umore, visto che grazie ad un suo importante costituente, l’amido, è in grado di stimolare la serotonina una proteina alla base dell’ottimismo e, appunto, del buon umore.

    “La medicina preventiva – conclude il professore Enrico Ronda – che consiste nel mantenere sana una persona e nel prevenire le malattia e’ interessata a promuovere la cultura della pasta e della dieta mediterranea in quanto studi epidemiologici hanno infatti dimostrato che questo tipo di alimentazione diminuisce la possibilita’ di contrarre malattie cardiovascolari, diabete e cancro, che costituiscono la principale di morte al mondo”. -

    316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBenessereDietaDieta mediterraneaMalattieNews SaluteSali mineraliVitamine
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI