NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Dieta: mangiare lentamente, per mantenere la linea

Dieta: mangiare lentamente, per mantenere la linea

Il segreto della linea perfetta, o, meglio, la strategia giusta per mantenerla è anche mangiare lentamente: il consiglio vale, soprattutto, per le donne di mezza età

da in Alimentazione, Dieta, Mangiar Sano, Menopausa, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    mangiare lentamente per dimagrire

    Il segreto per non accumulare chili di troppo e giocarsi la linea? Non avere fretta, soprattutto a tavola: secondo una recente ricerca, mangiare lentamente sarebbe la chiave per mantenere una forma fisica invidiabile, scongiurando rotondità impreviste e indesiderate.

    Il consiglio vale, in particolare, per le donne di mezza età, che, complici, gli ormoni e i cambiamenti fisiologici, rischiano di accumulare qualche chilo di troppo con gli anni. Meglio prendersela con calma, quindi, quando si mangia, almeno stando ai risultati dello studio condotto dal team di esperti dell’università neozelandese di Otago, pubblicato recentemente sulle pagine del Journal of the American Dietetic Association.

    Infatti, secondo la sperimentazione neozelandese sono proprio le esponenti del gentil sesso, di età compresa tra i 40 e i 50 anni, più frenetiche, che consumano voracemente il pasto, a presentare maggiori problemi di sovrappeso.

    Esaminando lo stile di vita e, soprattutto, le abitudini alimentari, di circa 1500 donne di mezza età, calibrando i risultati ottenuti mettendo in gioco anche le altre variabili coinvolte nell’aumento di peso, come l’età, l’etnia, il fumo e la menopausa, gli esperti hanno evidenziato la correlazione tra la velocità con cui si mangia e l’accumulo di peso in eccesso.


    ”In una scala di 5 punti che va da ‘mangiare molto lentamente’ a ‘molto velocemente’ per ogni aumento di un punto l’indice di massa corporea delle donne aumenta del 2,8%, che per una signora di media corporatura equivale a circa 2 kg” hanno osservato gli esperti dell’università neozelandese.

    317

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDietaMangiar SanoMenopausaSalute Donna
    PIÙ POPOLARI