Dieta, mangiare in compagnia fa ingrassare

Il comportamento a tavola è influenzato dalle persone con cui mangiamo

da , il

    La scoperta, realizzata in una ricerca pubblicata dalla rivista Physiological Behaviour, parla chiaro: il conteggio delle calorie di chi mangia con amici o magari davanti alla tv mostra che in entrambi i casi si corre il rischio di ingerire più cibo rispetto a quando si è da soli o si pranza con estranei.

    In particolare, i soggetti intervistati che consumavano i pasti con amici risultavano ingerire il 18% in più di calorie e, se mangiavano di fronte alla tv, il 14% in più rispetto a quando desinavano da soli o con estranei.

    Il motivo? Semplice. Mangiando e svolgendo al contempo un’altra attività ci si distrae, si perde la “misura” di quanto si sta ingerendo. Curiosità: lo stesso discorso non vale se si mangia in coppia: le donne intervistate che riferivano di aver mangiato con il partner risultavano aver ingerito un numero di calorie nettamente inferiore rispetto a quando mangiavano da sole o con estranei.

    Fonte: Corriere Salute