Dieta: i dolci morbidi appesantiscono la linea

I dolci sono certamente i nemici principali della linea

da , il

    dolci

    I dolci sono certamente i nemici principali della linea e delle diete. Difficile, però, resistere alla tentazione di gustarsi una buona fetta di torta, un biscotto o un gelato. Quindi, per fare meno danni possibili al nostro corpo cosa scegliere? I dolci più duri e consistenti. E’ stato dimostrato che la morbidezza di torte e simili pesa molto di più sulla linea.

    Se si confrontano, per esempio, una barretta di muesli al cioccolato e una fetta di torta al cioccolato la discrepanza è notevole. Secondo le tabelle nutrizionali la barretta fornisce 300 calorie circa mentre la fetta di torta 250. Quindi quest’ultima appare come la più “dietetica”. E invece non è cosi.

    Le 300 calorie della barretta di muesli, pur essendo di più, non vengono assorbite tutte dall’organismo. Questo particolare alimento contiene molte fibre che non vengono assimilate e che contribuiscono a far assimilare meno anche gli altri nutrienti ad esse legati. Inoltre si tratta di un alimento duro, impegnativo da masticare. Questo implica un maggiore sforzo da parte dell’apparato digerente checonsuma cosi molte calorie cercando di fare il suo lavoro.

    Tutto ciò non avviene per la torta morbida che invece è morbida, senza fibre, facile da masticare e da digerire. Insomma le 250 calorie andranno tutte a depositarsi nei punti deboli del nostro corpo: cosce e fianchi in prima linea!!!