Dieta: fondamentali i geni

Non è la prima volta che sentirete parlare di dna e geni legati alla dieta

da , il

    dieta

    Non è la prima volta che sentirete parlare di dna e geni legati alla dieta. Un gruppo di ricercatori spagnoli ha studiato 180 persone obese o sovrappeso individuando profili genetici associati ad una tendenza a mettere su peso o recuperare peso dopo una dieta. In pratica esistono dei geni “ingrassanti”. Almeno quanto evidenziato dai ricercatori del Dipartimento di Scienze Alimentari, Fisiologia e Tossicologia dell’Università di Navarra.

    Le persone coinvolte nello studio sono state studiate a sei e dodici mesi da una dieta ipocalorica durata otto settimane. Stando ai risultati, in alcuni soggetti sovrappeso od obesi sarebbero proprio i geni a intralciare i progetti di dimagrimento: alcuni specifici geni sarebbero più spesso associati a una maggior difficoltà nel perdere peso e a un’inevitabile tendenza a rimetter su chili appena si smette di stare a dieta.

    Esiste quindi una predisposizione genetica ad ingrassare. L’ideale è quello di seguire una dieta personalizzata sui propri geni. Del resto abbiamo già parlato tempo fa della dieta del dna.