Dieta: attenzione all’insalata

Dieta: attenzione all’insalata

Uno studio dell'Università di Bristol ha fatto una interessante scoperta: le diete, a volte, fanno ingrassare

da in Alimentazione, Calorie, Dieta, Dimagrire, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    insalata

    La dieta è una compagna sempre presente per le donne. Molte di noi, sbagliando, passano da una dieta all’altra pensando di farsi del bene senza sapere che invece possono sballare, e di molto, il proprio metabolismo. Ma non è di questo che vorrei parlarvi. Uno studio dell’Università di Bristol ha fatto una interessante scoperta: le diete, a volte, fanno ingrassare. Sembra strano ma pare proprio sia cosi.

    Il pericolo maggiore sembra essere proprio il piatto più presente nelle diete: l’insalata. Sembrerebbe, infatti, che il fatto di avere nel piatto frutta e verdura, alimenti sani e a basso contenuto calorico, sia un incentivo ad abbondare nelle porzioni. Si perdono cosi i benefici di una dieta. Gli esperti hanno coinvolto nello studio 76 volontari. Davanti a 18 cibi differenti, i partecipanti al test individuavano rapidamente l`apporto calorico di ogni alimento e tendevano a mettere in atto una strategia di compensazione, aumentando le quantità nel caso di piatti leggeri e potenzialmente dietetici.

    Lo stesso team di ricercatori ha poi analizzato l’effetto snack.

    In questo caso hanno coinvolto un gruppo di bambini: quelli abituati a consumare snack avevano più chiaro il loro reale apporto calorico, mentre i bimbi a cui le merendine erano severamente vietate da mamma e papà, ne sottovalutavano il peso nutrizionale.

    Cosa dimostrano questi due studi paralleli? Come dichiara Jeff Brunstrom, coordinatore della ricerca, si sottolinea “che limitare l`accesso a determinate categorie di cibi conduce ad un meccanismo di disinformazione. Per adulti e bambini, il problema spesso sono le porzioni”. Attenzione, quindi, a quanto cibo mettete nel piatto…anche se si tratta di alimenti a basso contenuto calorico.

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneCalorieDietaDimagrireRicerca Medica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI