Dieta: attenzione ai cibi preconfezionati

Dieta: attenzione ai cibi preconfezionati

I cibi preconfezionati? A volte ne facciamo uso per praticità e velocità in realtà bisogna stare molto attenti

da in Alimentazione, Dieta
Ultimo aggiornamento:

    indicazioni nutrizionali

    I cibi preconfezionati? A volte ne facciamo uso per praticità e velocità in realtà bisogna stare molto attenti. Anche se vengono sempre indicate le calorie sulle etichette in realtà è stato scoperto che le aziende utilizanno il doppio delle calorie indicate. Insomma, il solito specchietto per le allodole che conquista con la dicitura “con meno calorie” e poi in realtà non fa funzionare una dieta. Lo ha dimostrato l’American Dietetic Association che ha condotto un interessante studio.

    Secondo quanto rilevato dai ricercatori della Tufts University le calorie totali, in almeno 10 pasti surgelati acquistati presso supermercati, sono in media l’8% in più rispetto a quelle riportate sulle etichette. Parliamo dei cibi precotti e poi proposti al supermercato o nei ristoranti. Dopo le analisi sono emersi valori nutrizionali che messi a confronto con quelli dichiarati da venditori e produttori hanno generato non poche discrepanze: le calorie per ogni singolo pasto possono essere anche il doppio.

    “Questi risultati suggeriscono che il contenuto dichiarato non è sempre accurato e che il bilancio energetico di calorie, per un individuo che ne richiede 2.000 al giorno, potrebbe essere ben più alto.” Pericolo per la dieta, quindi. “Se diffuso, questo fenomeno potrebbe ostacolare gli sforzi per dimagrire, oltre che ridurre il potenziale beneficio di recenti iniziative volte a diffondere informazioni sul contenuto energetico degli alimenti al momento dell’acquisto”.

    Cosa fare? Cucinate voi.

    E’ sempre la cosa migliore. Piuttosto abbondate con le porzioni di alcuni piatti e surgelati. Almeno sapete sempre cosa mangiate.

    295

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDieta
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI