Diabetici sempre più numerosi, l’aumento è preoccupante

Diabetici sempre più numerosi, l’aumento è preoccupante

Il diabete entra a pieno titolo tra i problemi sanitari più preoccupanti, con numeri in costante crescita: la colpa, soprattutto, dell’alimentazione scorretta

da in Alimentazione, Diabete, Glicemia, Malattie, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    Diabete, numeri in aumento

    Il diabete registra numeri e percentuali di incidenza sempre più preoccupanti, negli Stati Uniti, ma non solo. A rivelare la tendenza in costante crescita è una recente ricerca a stelle e strisce, condotta da un gruppo di ricercatori dell’Università di Harvard e pubblicata sulle pagine di Lancet. Il numero degli adulti affetti dalla patologia cronica è addirittura raddoppiato nell’arco di vent’anni, passando da 153 milioni nel 1980 a 347 milioni.

    Sempre più diabetici e sempre più farmaci per il trattamento della malattia: parallelamente all’aumento dei casi, si è registrato anche un incremento del fatturato del settore farmaceutico dedicato al diabete. Un trend che non accenna ad arrestarsi e secondo le stime porterà la spesa per i farmaci per il trattamento del diabete dagli attuali 25 miliardi di euro a 33 miliardi di euro entro il 2015.

    Si può parlare di vera e propria epidemia di diabete? Decisamente sì, almeno stando alla fotografia scattata dalla sperimentazione statunitense, finanziata dall’Organizzazione mondiale della Sanità e dalla Fondazione Bill e Melissa Gates, che descrive il diabete come una patologia dalle proporzioni sempre più preoccupanti. Il diabete si candida a pieno titolo per diventare, nei prossimi anni, uno dei principali problemi sanitari del pianeta.

    Tra i fattori determinanti di questo trend in costante crescita ci sono innanzitutto le abitudini alimentari tipiche del mondo occidentale, sempre più dominate dal fast food, dal cibo spazzatura, all’insegna di una dieta poco equilibrata, ipercalorica e ricca di grassi.


    “Il diabete è una delle principali cause di mortalità nel mondo. La nostra indagine ha mostrato che sta diventando sempre più comune praticamente ovunque, e che diventerà il principale onere dei sistemi di assistenza sanitaria del mondo. Per molte nazioni sarà davvero difficile affrontare le conseguenze” ha osservato uno degli autori dello studio.

    370

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDiabeteGlicemiaMalattieSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI