Depressione: rischio alto, con il parto cesareo

Scegliendo di programmare il parto cesareo si aumenta il rischio di essere colpite dalla depressione post partum: ecco quanto emerso nel corso di uno studio dell’Università di Taiwan

da , il

    parto cesareo e depressione post partum

    Anche come si partorisce influisce sul benessere fisico e mentale della neo mamma: secondo una recente ricerca, condotta da un team di esperti della National Yang-Ming University di Taiwan e pubblicato dalla rivista Birth, il parto cesareo potrebbe aumentare il rischio di essere colpite da depressione post partum.

    La sperimentazione, condotta su oltre 10 mila mamme, analizzandone le cartelle cliniche, ha evidenziato una correlazione imprevista tra il parto naturale o cesareo e il rischio depressione. Se la scelta è quella naturale, le probabilità di essere colpite della patologia psichiatrica post parto diminuisce considerevolmente, di ben un terzo.

    Il rischio depressione nelle neo mamme aumenta del 48 percento se il cesareo è una decisione programmata, non un intervento dettato dall’urgenza o da una complicazione non prevista.