Depressione post – partum e psicoterapia

Depressione post – partum e psicoterapia

La depressione post – partum può essere trattata in maniere preventiva con efficacia se il trattamento è breve e i sintomi di partenza sono deboli

da in Antidepressivi, Benessere, Depressione, Primo Piano, Psicologia, Psicoterapia, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    depressione

    Nel determinare la depressione post – partum intervengono diversi fattori. Le nuove responsabilità, il trovarsi di fronte a situazioni mai affrontate in precedenza, l’avere un ruolo diverso dal precedente, tutti elementi che possono costituire per alcune donne motivi che lentamente fanno cadere in uno stato di sconforto che può sfociare nella depressione.

    Si calcola che la depressione post – partum colpisca il 10 – 15 % delle madri tra il terzo anno mese e il primo anno di vita del bambino. In genere questo tipo di disturbo dura in media dai 3 ai 9 mesi, ma può essere trattato anche in maniera preventiva con un’efficace psicoterapia rivolta ai soggetti ritenuti a rischio se la patologia e l’intervento terapeutico obbediscono a condizioni ben precise, come ha dimostrato il gruppo di lavoro coordinato da M.P. Austin dell’Università di Sidney.

    Gli studiosi hanno realizzato un confronto tra due gruppi di donne che erano in attesa di un bambino. Solo uno dei due gruppi era sottoposto ad una psicoterapia di tipo comportamentale.

    I soggetti sono stati ritenuti a rischio perché presentavano diversi fattori che li predisponevano alla depressione, come ansia, familiarità alla depressione, conflitti coniugali, condizioni di vita sfavorevoli.

    Si è visto che la psicoterapia preventiva si rivelava efficace in particolare nel caso in cui l’intervento si dimostrava breve e i sintomi di partenza erano deboli. Nel caso della malattia conclamata invece la psicoterapia, unita alla somministrazione di antidepressivi, si rivelava un vero e proprio successo.

    Immagine tratta da: trackback.it

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AntidepressiviBenessereDepressionePrimo PianoPsicologiaPsicoterapiaSalute Donna
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI