Depressione: confermate cause genetiche

Depressione: confermate cause genetiche

Uno studio che ha messo a confronto ben 54 ricerche sull'argomento sembra confermare definitivamente che la depressione ha una base genetica

da in Depressione, DNA, In Evidenza, Malattie, News Salute, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    depressione genetica

    Arriva dagli Stati Uniti, per la precisione dalla Medical School dell’Università del Michigan, uno studio che, mettendo a confronto ben 54 ricerche in materia, sembra confermare una volta per tutte le cause genetiche alla base di uno dei disturbi dell’umore più diffusi e importanti, la depressione.

    Secondo i ricercatori, questa patologia, considerata ormai la malattia del secolo che colpisce giovani ma anche anziani, sarebbe legata a una variante del gene che regola il trasporto della serotonina, un neurotrasmettitore che contribuisce a regolare il tono dell’umore.

    Il gene in questione (chiamato 5-HTTLPR) può, infatti, presentarsi in alcuni soggetti con un allele più corto e, secondo l’analisi degli studiosi, chi ha questa particolare forma di gene tende a reagire più negativamente ai momenti difficili. E questa maggiore sensibilità alle avversità favorirebbe poi la comparsa della depressione.

    Anche recentemente un altro studio aveva puntato l’attenzione su un gene che poteva essere implicato nella malattia e del resto già da alcuni anni gli scienziati si concentrano sulle basi genetiche di questa patologia e non sono mancate anche smentite.

    Ma quest’ultimo studio americano, pubblicato sulla rivista scientifica “Archives of General Psychiatry”, proprio perché rappresenta una metanalisi tra oltre 50 studi sul tema, con il coinvolgimento di circa 41 mila soggetti, può essere considerato la conferma decisiva delle basi genetiche della depressione.

    Non si tratta, però, di un punto di arrivo: sarà necessario comprendere meglio il rapporto tra depressione e DNA, in tutti i suoi aspetti, per arrivare, forse in un futuro non troppo lontano, a una terapia specifica.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DepressioneDNAIn EvidenzaMalattieNews SaluteRicerca Medica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI