Depilazione: in estate si dovrà ricorrere ai vecchi sistemi

Depilazione: in estate si dovrà ricorrere ai vecchi sistemi
da in Estetica e Trattamenti, Laser, Primo Piano, Vitamina C
Ultimo aggiornamento:

    Depilazione

    La tanto agognata estate è nel suo pieno vigore, si tratta di capire a questo punto, visto il maggior tempo che normalmente si dedica alla vita all’aria aperta, quasi sempre al mare a godersi la tanto gradita tintarella, come dovranno comportarsi le donne alle prese con la periodica depilazione per poter sfoggiare sempre una pelle liscia e gradevolmente ambrata.

    La depilazione dovrà infatti seguire metodiche che sono assolutamente diverse da quelle applicate con la stagione fredda in cui il contatto del sole con la pelle è ridotto sensibilmente ed il corpo è protetto dagli indumenti indossati. Ciò dovrà essere tenuto in giusta considerazione dalle donne, per evitare spiacevolissime controindicazioni date dai normali sistemi di depilazione applicati d’inverno.

    Andranno assolutamente vietati dunque il laser a luce pulsante, che non andrà utilizzato né su pelli abbronzate né quando si prevede di esporsi al sole nell’immediato, intendendo con “immediato” anche qualche giorno dal trattamento praticato.

    Andranno invece privilegiati i metodi “arcaici” o tradizionali , dunque si, sicuramente, all’antica rasatura e alla crema depilatoria o all’amata ceretta. Anche le creme non saranno le stese utilizzate nella “brutta “ stagione. Ciò anche in virtù del fatto che l’esigenza della pelle nella bella stagione è la reidratazione, esigenza dovuta alla perdita di liquidi che si sviluppa con le alte temperature raggiunte dalla pelle.

    Vanno benissimo, dunque, le creme a base di acido ialuronico e a base di vitamina C; NO assoluto, invece, a quei prodotti, creme, unguenti, pomate etc. che abbiano effetti foto sensibilizzanti.

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Estetica e TrattamentiLaserPrimo PianoVitamina C
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI