NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Decotto di zenzero: benefici, proprietà e ricetta

Decotto di zenzero: benefici, proprietà e ricetta
da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento:

    tisana zenzero

    Il decotto di zenzero è una bevanda perfetta come rimedio naturale per molti disturbi, in questo articolo vi illustriamo le proprietà e i benefici dello zenzero e la ricetta per preparare questo decotto. Lo zenzero è una radice viene utilizzata non solo in cucina ma anche nella medicina fitoterapica per curare diversi mali. Ma analizziamo nel dettaglio le qualità di questa ben nota e versatile spezia di origine Asiatica.

    Lo zenzero è una radice di origine antichissima che da sempre viene utilizzata come cura per diverse patologie più o meno gravi.
    Il decotto a base di zenzero è un toccasana specialmente durante la stagione fredda, in quanto lo zenzero è considerata una spezia calda, cioè con forti proprietà termogeniche.
    Il suo sapore pungente è in grado di attivare il nostro metabolismo e aiutare a scaldarci quando abbiamo quella forte sensazione di freddo, perfetto per chi soffre spesso di geloni alle mani e ai piedi.
    Ma lo zenzero è famosissimo anche per le sue prorpietà antinfiammatorie, antisettiche, antispasmodiche e digestive.
    In caso di raffreddore, influenza, tosse e febbre, un decotto di zenzero al giorno ci aiuterà a sconfiggere più velocemente la malattia.
    Se si soffre di cattiva digestione oppure si fa fatica a digerire un pasto piuttosto abbondante, un decotto di zenzero può davvero aiutare e facilitare la digestione, riducendo il dolore in caso di spasmi e crampi o bruciore allo stomaco.
    Lo zenzero è particolarmente indicato anche per le donne in gravidanza: le sue proprietà agiscono sul senso di nausea e vomito tipici dei primi mesi di gravidanza, calmandoli quasi all’istante.

    Inoltre è perfetto anche per chi soffre di mal d’auto, mal di mare o mal d’aria, e non solo in gravidanza.
    Lo zenzero favorisce anche l’assimilazione di proteine e carboidrati che ingeriamo con il cibo, favorisce l’espulsione dei gas intestinali, rilassa i muscoli e le articolazioni calmando il dolore e l’affaticamento, fa bene al cervello e il sistema nervoso ed ha un buon effetto calmante.

    Ingredienti: per 1 tazza

    3-4 fettine di zenzero fresco
    miele biologico per dolcificare

    Preparazione

    1. Fate bollire l’acqua in un pentolino.
    2. Aggiungete le fettine di zenzero e fate bollire per circa 12-15 minuti. Spegnere il fuoco e far raffreddare leggermente.
    3. Dolcificate con due cucchiaini di miele biologico.

    Per curare gli stati influenzali, consumarne 2 tazze al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.
    Per problemi di digestione consumarne 1 tazza dopo i pasti.
    In caso di dolori addominali, nausea in gravidanza oppure mal d’auto etc., consumarne una tazza all’occasione.

    501

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette benessere
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI