Cyclette: i benefici per i glutei e contro la cellulite

Cyclette: i benefici per i glutei e contro la cellulite

La cyclette è un attrezzo fondamentale per apportare benefici ai glutei, rassodandoli e alzandoli

da in Cellulite, Fitness, Glutei
Ultimo aggiornamento:

    cyclette benefici glutei cellulite

    La cyclette è in grado di rappresentare una strategia importante per fornire benefici ai glutei e combattere la cellulite. E’ lo strumento ideale per chi vuole dimagrire e, se viene utilizzata in maniera corretta, può anche sostituire il tapis roulant. Naturalmente si deve cercare di ottimizzare al massimo il dispendio energetico, in modo da perdere le calorie che si accumulano con l’alimentazione. Sicuramente i benefici per la pancia si fanno vedere dopo qualche tempo. Questo non vuol dire che occorra strafare, ma significa che l’allenamento deve essere graduale e continuo.

    I benefici per i glutei

    I benefici per i glutei indotti dalla cyclette sono veramente tanti, anche perché non si deve dimenticare che è possibile regolare la resistenza. Di conseguenza si fa più o meno leva sulle articolazioni e questo contribuisce ad apportare una sensazione di benessere a tutti gli effetti. Con la cyclette in particolare si possono tonificare i muscoli delle gambe, è possibile alzare e rassodare i glutei e l’interno coscia, che rappresenta una zona critica per le donne.

    Dimagrire nei punti giusti è essenziale, se si vuole avere un corpo più snello. L’importante è seguire le giuste regole per l’allenamento. Queste prevedono un riscaldamento che deve durare 10 minuti, da eseguire con una pedalata lenta. Poi per circa 15 minuti si può pedalare più velocemente.

    In seguito si procede con un altro quarto d’ora di pedalata ancora più intensa e infine c’è la fase del defaticamento, che dura più o meno 5 minuti.

    Contro la cellulite

    La cyclette agisce contro la cellulite. Infatti questo attrezzo per la ginnastica è in grado di migliorare l’elasticità delle gambe e dei fianchi. Riesce anche a migliorare la circolazione sanguigna, che tante volte è proprio la causa primaria dell’insorgenza della pelle a buccia d’arancia. Ci sono dei programmi efficaci che prevedono sedute di 45 minuti almeno due volte alla settimana.

    Non dobbiamo pensare di affaticarci troppo. In effetti è sempre bene tenere sotto controllo il battito cardiaco, senza esagerare. Attraverso l’uso regolare della cyclette, il grasso, che si è accumulato sui fianchi e che va a costituire le zone adipose antiestetiche della cellulite, può essere smaltito piuttosto facilmente.

    Da questo punto di vista la cyclette offre parecchi vantaggi, perché ci si può allenare con continuità, anche indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. Anche se fuori piove, ci si può dedicare alla corsa, utilizzando l’attrezzo ginnico fra le mura domestiche. In questo modo si riesce a svolgere un esercizio fisico con cadenza regolare e ciò facilita ancora di più la possibilità di combattere il sovrappeso.

    520

    Che tipo di cellulite hai? [TEST]

    Domanda 1 di 9

    L'alimentazione che segui come potrebbe essere definita?

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CelluliteFitnessGlutei
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI