NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Curarsi a tavola con gli alimenti che alleviano i disturbi

Curarsi a tavola con gli alimenti che alleviano i disturbi

Ci si può difendere dalle patologie varie anche a tavola, scegliendo gli alimenti giusti ad esempio contro ipertensione, il colesterolo, il reflusso gastroesofageo e le infezioni

da in Alimentazione, Cure, Malattie, Mangiar sano, Prevenzione
Ultimo aggiornamento:

    curarsi a tavola alimenti

    È possibile anche curarsi a tavola, scegliendo gli alimenti giusti, capaci di alleviare determinati disturbi. Una regola generale è quella che deve portare alla riduzione della quantità di cibo ingerito, pensando al nostro benessere generale. Ma anche la scelta dei cibi è fondamentale, tenendo conto delle malattie di cui soffriamo. Chi deve fare i conti con il reflusso gastroesofageo può mangiare patate e cavoli, che, soprattutto centrifugati, riescono ad agire sul disturbo. Il succo di patate infatti riesce a tamponare, mentre quello di cavoli è noto per la sua capacità cicatrizzante.

    Andiamo invece chi soffre di ipertensione. In questo caso, oltre a ridurre il sale, bisognerebbe affidarsi a degli alimenti che agiscono contro la pressione alta. Uno di questi cibi è il cioccolato fondente, ma si possono mangiare anche alimenti molto diuretici, come i kiwi, le zucchine e l’ananas. Contro la pressione alta è invece meglio evitare il minestrone.

    Inoltre anche le patate si rivelano delle alleate contro l’ipertensione.

    Contro il colesterolo si possono mangiare due volte la settimana fagioli di soia, ma sono utili anche le melanzane e alcuni cibi ricchi di steroli vegetali, di cui abbondano soprattutto le verdure. Da non trascurare anche un mezzo bicchiere di vino rosso a pranzo e a cena. Anche il tè verde aiuta a ridurre il colesterolo cattivo.

    Per tenere sotto controllo il fegato grasso sono utili i carciofi, i cardi, le fave e i legumi in genere. Per combattere le infezioni delle vie urinarie si possono mangiare i frutti di bosco, nello specifico i mirtilli. Per difendersi dalle infezioni invece sono utili gli asparagi, il porro, l’aglio e la cipolla.

    Foto di surfzone™

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneCureMalattieMangiar sanoPrevenzione
    PIÙ POPOLARI