Cuore: quello di un bambino si potrà ricostruire con le staminali

Cuore: quello di un bambino si potrà ricostruire con le staminali

Uno studio condotto da ricercatori statunitensi, ha messo in luce la grande potenzialità delle cellule staminali cardiache: il recupero e la ricostruzione del cuore nei bambini

da in Bambini, Cardiopatie, Cellule Staminali, Cuore, News Salute, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    cuore bambino staminali

    Un recente studio statunitense ha dimostrato come, in un futuro, speriamo prossimo, grazie alle cellule staminali si potrà ricostruire, in laboratorio, il cuore dei bambini, affetti da patologie cardiache. Queste ultime riguardano, soprattutto, le malattie congenite, come le cardiopatie, che purtroppo, colpiscono molti bimbi. In un futuro, le cellule staminali cardiache potrebbero essere la soluzione migliore per questo problema.

    Lo studio condotto da un gruppo di ricercatori della Northwestern University Feinberg School of Medicine, è stato guidato dal dottor Sunjay Kaushal, chirurgo del Children’s Memorial Hospital. I bambini che nascono con difetti cardiaci congeniti (che purtroppo sono veramente tanti) vivono a lungo, ma alla fine sopraggiunge l’insufficienza cardiaca. Sino ad ora l’unica soluzione a tale problema è il trapianto del cuore.

    Grazie a questo studio, pubblicato sulla rivista ‘Circulation’, si potrà fare a meno di questo drastico intervento.

    Le cellule staminali cardiache, prelevate da pazienti con età compresa tra i 0 e i 13 anni, che avevano subito un intervento cardiaco di routine per difetti cardiaci, possono riparare il cuore danneggiato, oltre che negli adulti anche nei bambini. Il numero di cellule staminali è più elevato nei neonati e maggiormente concentrate nell’atrio destro. Il dottor Sunjay Kaushal, che ha condotto lo studio, spera di poter iniziare i test clinici, sui bambini, all’inizio della prossima stagione autunnale.

    279

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniCardiopatieCellule StaminaliCuoreNews SalutePrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI