Correre per fermare il tempo che passa: un aiuto contro l’invecchiamento

Correre per fermare il tempo che passa: un aiuto contro l’invecchiamento

Correre, e più in generale svolgere attività fisica in modo costante, per almeno venti minuti al giorno, garantisce un invecchiamento più lento

da in Benessere, In Evidenza, Invecchiamento, Ossa, Rughe, Sport
Ultimo aggiornamento:

    correre

    Avreste mai immaginato che correre potesse aiutarvi a contrastare rughe e smagliature? O che fare spinning fosse un ottimo alleato contro zampe di gallina, rilassamento cutaneo e altri antiestetici segni dell’età? Ebbene, se fino ad oggi vi eravate imposte di fare sport solo per inseguire il sogno di perdere qualche chilo di troppo, o per non sprecare l’abbonamento in palestra, ora avete un motivo in più per farlo: l’attività fisica mantiene giovani.

    Secondo uno studio della Sackler School of Medicine dell’Università di Tel Aviv, fare sport con regolarità non solo ci aiuta ad invecchiare più lentamente, ma anche ad invecchiare meglio, proteggendo la salute e il benessere delle nostre ossa e dei nostri tessuti.

    La ragione è semplice: allenarsi con costanza moltiplica le cellule staminali che si trovano all’interno dei nostri muscoli e questo li mantiene più giovani. Per testare gli effetti positivi dell’attività fisica sui nostri tessuti, i ricercatori hanno sottoposto un gruppo di topolini ad uno sforzo simile a quello che si fa correndo sul tapis roulant per 20 minuti al giorno e ne hanno monitorato i benefici.

    Il risultato? Dopo 13 settimane, le cellule staminali presenti nelle fibre muscolari dei topi erano aumentate di una percentuale variabile tra il 20 e il 47%! Non solo: più i topi erano anziani, migliore era l’esito del test! Da qui la conclusione che praticare regolarmente sport possa non solo contrastare il naturale invecchiamento dei muscoli ma addirittura invertire la tendenza e far aumentare di numero le cellule staminali, che di solito diminuiscono con l’avanzare dell’età, mettendo a dura prova la salute del nostro sistema muscolare e scheletrico. Insomma, bastano allentamenti costanti per potenziare la capacità del nostro organismo di rigenerarsi e prolungare, così, la sua giovinezza, in barba al tempo che passa!

    A questo punto non avete che l’imbarazzo della scelta: non importa che decidiate di dedicarvi alla corsa o all’acquagym, allo spinning o al tennis, ad uno sport aerobico o anaerobico, da praticare in casa o all’aperto, da soli o in compagnia….non conta quante calorie bruciate, l’essenziale è che lo facciate regolarmente! Per mantenervi giovani bastano anche le scale di casa vostra, purchè non vi lasciate vincere dalla pigrizia e prendiate la sana abitudine di preferirle all’ascensore almeno una volta al giorno! E in fondo, la gioia di sentirvi dire “Ma sai che sembri più giovane?” ogni volta che confessate la vostra età vale lo lo sforzo, no?

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereIn EvidenzaInvecchiamentoOssaRugheSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI