Correre allunga la vita di 6 anni

Correre allunga la vita di 6 anni

La corsa, il jogging è l’esercizio fisico perfetto per allungare la vita, è un ottimo alleato della longevità

da in Longevità, Movimento, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Correre allunga la vita

    Buone, anzi, ottime notizie per i fan accaniti della corsa quotidiana, per gli amanti del jogging, come allenamento giornaliero per tenersi in forma. Oltre a essere una sana abitudine, alleata della linea, il jogging, secondo quanto emerso nel corso di una recente sperimentazione danese, è anche un vero e proprio toccasana per longevità, l’attività fisica “perfetta”, che allena i muscoli, elimina i chili di troppo, ma, soprattutto, allunga la vita.

    La corsa, se diventa una buona abitudine quotidiana, o quasi, può essere considerata, alla luce dei risultati del recente studio condotto dagli esperti del Copenhagen City Heart Study, un elisir di lunga vita. Le evidenze emerse nel corso della sperimentazione, firmata dagli esperti danesi e presentata nel corso della riunione EuroPRevent 2012 lasciano poco spazio ai dubbi e quantificano, passo dopo passo, gli effetti benefici del jogging sulla longevità. In particolare, correre almeno un’ora la settimana, a ritmo moderato, garantisce ottimi benefici per l’organismo, soprattutto in termini di longevità.

    Nessuna corsa straziante, al limite dello sforzo e della sopportazione umana, ma una semplice passeggiata a ritmo più sostenuto: ecco l’ingrediente protagonista della ricetta della longevità, la strategia vincente per vivere più a lungo, secondo la sperimentazione danese. Scegliere il jogging come hobby a cui non rinunciare significa allungare l’aspettativa di vita di parecchio, cioè 6,2 anni per gli uomini e 5,6 anni per le donne.

    Gli esperti danesi autori della ricerca, riuniti in occasione dell’incontro EuroPRevent 2012 di Dublino, organizzato dall’Associazione europea per la prevenzione e riabilitazione cardiovascolare (Eacpr) della Società europea di cardiologia (Esc) sembrano non avere dubbi. “I risultati della nostra ricerca ci permettono di rispondere definitivamente alla domanda se il jogging faccia bene alla salute. Possiamo dire con certezza che correre in modo regolare aumenta la longevità. E la buona notizia è che in realtà non è necessario ‘faticare troppo’ per raccogliere i frutti” ha sottolineato uno dei ricercatori che ha firmato lo studio, che, iniziato nel 1976, ha coinvolto ben 20 mila persone, uomini e donne, di età compresa tra i 20 e i 93 anni.


    Uno studio, quello danese, lungo più di 30 anni, durante il quale i ricercatori hanno analizzato e verificato le possibili relazioni vantaggiose tra diversi tipi di allenamento, di esercizio fisico, e la longevità. L’analisi ha “premiato” la corsa come sport migliore per assicurarsi una vita più lunga e in salute. E’ lei, la corsa, che è in grado di migliorare l’assorbimento dell’ossigeno, la sensibilità all’insulina e il profilo lipidico, di contenere la pressione sanguigna e l’aggregazione piastrinica, di dare il supporto giusto alla funzionalità cardiovascolare e immunitaria, di prevenire infarto, sovrappeso e obesità.

    “Il rapporto appare molto simile all’assunzione di alcol. La mortalità è più bassa nelle persone che dicono di fare jogging in modo moderato rispetto ai non amanti del jogging o a coloro che fanno esercizio a livelli estremi” ha aggiunto il ricercatore.

    580

    Running, ecco alcuni consigli per bruciare più calorie
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LongevitàMovimentoSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI