NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Contro le irritazioni agli occhi utile l’estratto di tamarindo

Contro le irritazioni agli occhi utile l’estratto di tamarindo

L’estratto di tamarindo costituisce la base per la realizzazione di un collirio naturale, prodotto da un’azienda giapponese, con il quale si può curare la sindrome dell’occhio secco

da in Benessere, Cure, Malattie, Occhi, Rimedi naturali, Terapie Alternative
Ultimo aggiornamento:

    irritazione occhi estratto tamarindo

    Per combattere le irritazioni agli occhi si rivela piuttosto vantaggioso l’estratto di tamarindo. Quest’ultimo può essere utilizzato come collirio nel caso della sindrome dell’occhio secco, con diversi disturbi collegati, come bruciore e prurito. Si tratta di un prodotto unico nel suo genere, in quanto costituisce una valida terapia contro una malattia difficile da risolvere. Nella sindrome dell’occhio secco si riscontra un’alterazione della quantità delle lacrime, con conseguenze notevoli per la salute degli stessi occhi e in generale per il benessere dell’individuo.

    Non dobbiamo infatti dimenticare che le lacrime svolgono delle funzioni molto importanti: lubrificano la cornea e hanno anche un ruolo antibatterico. Nel caso della sindrome dell’occhio secco si riscontrano sintomi come dolore, bruciore, fotofobia e annebbiamento della vista. Ma non è raro che il disturbo sia accompagnato da mal di testa, tosse e congestione nasale.

    I rimedi naturali sono un aiuto contro le infezioni. D’altronde i rimedi naturali costituiscono 1001 cure “dolci”, anche se c’è anche chi si chiede se proprio i rimedi naturali siano sempre sicuri.

    Le cure naturali sembrerebbero essere un ottimo punto di svolta anche contro le irritazioni agli occhi, come è stato dimostrato da uno studio, nell’ambito del quale l’estratto di tamarindo si è rivelato essenziale proprio contro la sindrome dell’occhio secco.

    Ovviamente contro questo disturbo, che sembra affliggere più le donne che gli uomini, è essenziale la prevenzione, ma il collirio ricavato dal tamarindo, prodotto da un’azienda giapponese, può essere un’arma in più, insieme ai farmaci tradizionali. Naturalmente è escluso il fai da te, ma è opportuno rivolgersi ad un medico.

    348

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereCureMalattieOcchiRimedi naturaliTerapie Alternative
    PIÙ POPOLARI