Contro le apnee notturne, sport e dieta mediterranea

Contro le apnee notturne, sport e dieta mediterranea

Contro le apnee notturne, la ricetta migliore ha come ingredienti principali la dieta mediterranea e l’esercizio fisico, l’accoppiata vincente per combattere il disturbo

da in Alimentazione, Dieta mediterranea, Malattie, Ricerca Medica, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Dieta mediterranea e sport contro le apnee notturne

    Per dire davvero addio alle pericolose, quanto fastidiose, apnee notturne, meglio combatterle a colpi di alimentazione ed esercizio fisico e, in particolare di dieta mediterranea e sport. Sembrano essere proprio questi i due ingredienti vincenti della ricetta contro le apnee notturne, almeno secondo i risultati di un recente studio scientifico, condotto da un team di ricercatori greci e coordinato Christopher Papandreou dell’università di Creta.

    Dalle pagine dell’European Respiratory Journal, che ha pubblicato la sperimentazione greca, emerge il potere benefico di un corretto stile di vita, fatto di dieta mediterranea e attività fisica, per i malacapitati che soffrono di apnee notturne, le interruzioni della respirazione durante il sonno.


    Un’alimentazione varia ed equilibrata, ricca di frutta e verdura, abbinata a una vita attiva, con la giusta dose di sport e movimento, possono garantire la strategia vincente contro questo disturbo che, secondo le stime ufficiali, colpisce dal 2 al 4% della popolazione adulta, con preoccupanti picchi del 40% negli obesi.

    Per giungere a queste conclusioni, gli esperti ellenici hanno condotto una sperimentazione coinvolgendo 40 persone obese afflitte da apnee notturne e dividendole in due gruppi: uno seguiva una dieta controllata, l’altro i criteri della dieta mediterranea, con le pietanze a base di carne rossa e pollame ridotte di tre volte rispetto ai “colleghi”. Una dieta precisa, quella mediterranea, che prevedeva quantità abbondanti di pesce, cereali, verdure e olio d’oliva, e una buona dose di attività fisica, almeno 30 minuto di camminata ogni giorno.

    320

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDieta mediterraneaMalattieRicerca MedicaSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI