Contro il mal di gola, idratazione, timo e salvia

Contro il mal di gola, idratazione, timo e salvia

Addio mal di gola senza medicinali, grazie alla giusta dose di idratazione e a due rimedi naturali dal successo garantito, come il timo e la salvia

da in Gola, Mal di gola, Malattie, Medicine non Convenzionali, Rimedi naturali, Terapie Alternative, Idratazione
Ultimo aggiornamento:

    mal di gola, rimedi naturali

    La gola comincia a creare qualche fastidio di troppo o, addirittura, è in fiamme? Oltre alle cure tradizionali, i farmaci nelle diverse formulazioni, è possibile chiedere un valido aiuto alla natura, scegliendo uno dei rimedi 100% naturali e100% efficaci che offre. Innanzitutto, l’idratazione è fondamentale, ma non solo: anche il timo e la salvia possono rivelarsi ottimi alleati.

    In caso di mal di gola, quando i primi sintomi influenzali e i malanni di stagione, come tosse e raffreddore cominciano a farsi strada, meglio contrastarli a colpi di idratazione, perché una buona dose di liquidi è fondamentale. Il consiglio è di bere molto e spesso nell’arco della giornata, ma non solo. Altrettanto preziosa è l’apporto di liquidi assicurato dalla corretta alimentazione: meglio evitare i cibi troppo salati o acidi e preferire frutta, verdura, zuppe e minestre, alimenti dalla consistenza semi liquida e morbida, che non rischiano di peggiorare i fastidi durante la deglutizione.

    Idratazione non solo da bere e da mangiare: anche gli ambienti devono avere la giusta dose di umidità. No all’aria secca, che rischia di peggiorare il mal di gola: gli ambienti della casa, soprattutto la camera da letto, devono essere umidificati.


    Tra i numerosi alleati naturali della salute ci sono anche due insospettabili, il timo e la salvia, più conosciuti per le loro proprietà aromatiche e la loro capacità di insaporire ogni piatto in cucina. Il timo, una pianta dall’aroma deciso e dalla profumazione fresca, è un vero toccasana in caso di mal di gola, grazie alla sua azione antisettica, espettorante e fluidificanti; il consiglio è di bere una tazza di infuso di timo due o tre volte il giorno, e di utilizzarlo anche per fare i gargarismi. Ottima anche la salvia, antinfiammatoria, antibatterica ed espettorante: l’infuso può essere bevuto e utilizzato per i gargarismi, dopo i pasti.

    381

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GolaMal di golaMalattieMedicine non ConvenzionaliRimedi naturaliTerapie AlternativeIdratazione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI