Contraccettivi: quale scegliere?

Contraccettivi: quale scegliere?

La contraccezione è una parte importante della vita sessuale di una donna, che in passato era la principale attrice della contraccezione nella coppia

da in Anticoncezionali, Benessere, Ormoni, Pillola anticoncezionale, Primo Piano, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    Persona

    Molte volte ci siamo concentrati sul tema della contraccezione, sulle pagine di TantaSalute, essendo una pratica che ha dei continui aggiornamenti in fatto di prodotti e di sistemi, sempre più facili e affidabili e sempre più naturali, che consentono di non incorrere in gravidanze indesiderate.

    Le donne di abitudine si sono fatte carico di occuparsi della contraccezione cercando di risolvere con la pillola anticoncezionale, un rimedio pratico e affidabile, che può causare però degli effetti collaterali, come l’aumento di peso, la ritenzione idrica e lo sbalzo di umore frequente. Ecco che in questo casi, quando la pillola anticoncezionale è fastidiosa e danneggia l’esistenza, si deve scegliere un altro sistema, che non sia necessariamente così influente sull’organismo, ma che sia altrettanto affidabile.

    Il preservativo non va bene, lo abbiamo più volte detto, non è affidabile al 100% contro le gravidanze, specie nelle coppie che hanno una vita sessuale normale risulta scomodo e poco pratico. Il preservativo femminile alla lunga può causare allergie e problemi. Allora, come fare?

    Non è così semplice trovare un metodo anticoncezionale che non preveda l’assunzione di ormoni, anche se tecnicamente ce ne sono alcuni che possono essere adatti alle donne che hanno già avuto almeno una esperienza di gravidanza, abbiamo parlato di spirale e di diaframma non molto tempo fa.

    Un metodo alternativo ora esiste.

    Il nome deriva dal marchio, si chiama Persona, è un metodo che richiede una certa precisione personale nel saper osservare, nonché misurare, il proprio sistema riproduttivo.

    Persona parte dal concetto che la donna non è sempre fertile, fortunatamente per chi non vuole incorrere in pericolo di gravidanza, il momento fertile riguarda la settimana che spezza in due il ciclo di ovulazione. In realtà possono esserci delle eccezioni, ma se si osserva il livello degli ormoni e lo si misura non ci possono essere errori di fatto.

    Il livello degli ormoni può essere monitorato: grazie a questo sistema si possono ottenere delle indicazioni sui periodi in cui non serve la contraccezione e i momenti del mese in cui invece serve.

    Il test va fatto al mattino, in questo modo si tiene costantemente sotto controllo, grazie a dei valori che appaiono sul monitor, se si riesce ad avere un verde, un riguardo o uno stop alla vita sessuale non protetta. Se il misuratore dice che bisogna stare attenti, va fatta una misurazione del livello ormonale sulle urine con lo Stick Test.

    Per avere una programmazione del ciclo è necessario seguire bene le istruzioni per l’uso, salvo eccezioni il sistema funzionerà con precise previsioni secondo quanto siete precise voi con il vostro ciclo, il sistema infatti non va bene per chi ha un ciclo irregolare.

    Il sistema funziona nel 94% dei casi: è vero che essere una delle 6 persone su 100 che rimangono incinte non è una cosa buona, ma è anche vero che tutto dipende da quanto rischiamo, con una misurazione nelle urine non si rischia in questa alta percentuale, mentre si riserva dal danno dell’impatto ormonale.

    Le donne che allattano, che sono in menopausa o che sono in terapia ormonale non devono usare Persona: sarà impreciso, non funzionerà, non potrà dare lettura fedele alla realtà.
    Se invece siete in una relazione stabile per cui una gravidanza non sarebbe scomoda, se avete una vita sessuale regolare e non temete di avere rapporti occasionali che possono essere pericolosi per la salute potete affidarvi a questo metodo.

    Note:
    La confezione con il computer, 16 Test Sticks, la Guida e le batterie costa 97€.
    Le confezioni degli Stick Test, necessari per il monitoraggio del livello ormonale, sono vendute in due formati:da 8 Stick ad un costo di 13,45€ o da 24 Stick a 36€.

    701

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnticoncezionaliBenessereOrmoniPillola anticoncezionalePrimo PianoSalute Donna
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI