NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Con la dieta a zona interrompiamo il circolo vizioso del grasso

Con la dieta a zona interrompiamo il circolo vizioso del grasso

Possiamo ricorrere alla dieta a zona per interrompere il ciclo vizioso che porta il nostro organismo alla produzione del grasso, che determina sovrappeso e obesità, con varie malattie correlate

da in Alimentazione, Dieta, Dieta a zona, Grasso corporeo, Mangiar Sano
Ultimo aggiornamento:

    dieta a zona circolo vizioso grasso

    La dieta a zona è ideale per interrompere il circolo vizioso del grasso tossico, il quale, anche se non ce ne accorgiamo, è capace di determinare infiammazioni nel nostro organismo. In particolare a nostro favore agiscono gli omega 3 contenuti nei cibi che consumiamo. Gli omega 3 infatti da più punti di vista possono essere considerati i più efficaci antinfiammatori naturali. Gli omega 3 vanno assunti sulla base del modello equilibrato proposto dalla dieta zona, per giungere ad un equilibrio tra fame e sazietà e invertire gli effetti ormonali legati al consumo eccessivo di carboidrati.

    Non dobbiamo infatti dimenticare che l’assunzione eccessiva di carboidrati determina un innalzamento dell’insulina e quindi ad un aumento dell’infiammazione, ad un incremento di omega 6 e ad una riduzione di omega 3.

    Dimagrire con la dieta a zona si può, ma, oltre a questo, è possibile provvedere al nostro benessere generale.

    La dieta a zona prevede una distribuzione di carboidrati, proteine e grassi basati sulla formula 40-30-30, in modo da mantenere in equilibrio la produzione di insulina da parte del nostro organismo.

    In questo modo si eviterebbero sovrappeso e obesità e correlate malattie come cardiopatie e diabete 2.

    In questo senso la dieta a zona porta dei vantaggi da tenere presenti, anche non dobbiamo dimenticare che la stessa dieta a zona presenta delle controindicazioni, delle quali dobbiamo essere consapevoli.

    Foto di M. Martin Vicente

    332

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDietaDieta a zonaGrasso corporeoMangiar Sano
    PIÙ POPOLARI