Come stare bene fisicamente: 10 consigli da non perdere

Come stare bene fisicamente? Ti proponiamo alcuni consigli da non perdere per sentirti più carico e per avere meno disturbi.

da , il

    come stare bene fisicamente

    Come stare bene fisicamente? Vediamo alcuni consigli da non perdere. Non ci vuole molto, basta soltanto fare attenzione ai ritmi del nostro corpo, tenendoli in considerazione e imparando a non limitarsi ad intervenire su alcuni sintomi in particolare, ma imparando a prendersi cura di se stessi, rifacendosi soprattutto alle cause che stanno dietro ai disturbi. Dovremmo imparare ad ascoltare maggiormente i segnali che ci provengono dal nostro organismo e prenderci una pausa, quando lo riteniamo necessario. In generale il segreto sta nell’adottare comportamenti e abitudini più sani. Andiamo nello specifico e vediamo che cosa può essere utile.

    1. Evita lo stress

    evita stress stare bene

    Ogni tanto concediti una pausa, quando ritieni che sia necessario. Impara a comprendere quando la stanchezza non ti permette più di andare avanti e quando lo stress influenza negativamente la tua salute fisica. Prenditi una pausa e tutto ritornerà a ritmi più regolari.

    2. Fai una dieta sana

    dieta sana stare bene

    Prova ad eliminare tutti quegli alimenti che sono completamente trattati e preparati, bevi molta acqua, dai spazio al tè e ai succhi di frutta freschi, cerca di evitare l’uso eccessivo di zucchero e qualche volta concediti pure delle patatine, anche se magari cucinate al forno, invece che fritte. Scegli alimenti alcalinizzanti, soprattutto frutta e verdura.

    3. Fai esercizio fisico

    esercizio fisico stare bene

    L’attività fisica è fondamentale. Per rispondere allo stress il nostro corpo produce delle endorfine, delle sostanze che ci aiutano a stare bene. Dedicati con regolarità alla pratica dell’esercizio fisico: corri, pedala, nuota. Va bene anche il fitness di gruppo.

    4. Fai meditazione

    meditazione stare bene

    La meditazione e il rilassamento possono essere particolarmente utili per stare meglio. Elimina tutte le distrazioni e i pensieri negativi, siediti e chiudi gli occhi, anche solo per 5 minuti. Stacca la spina e sperimenta come tutto ciò possa essere un toccasana per il corpo e per la mente.

    5. Facilita la digestione

    digestione stare bene

    A volte qualche problemino è dato dalla digestione troppo difficoltosa. Impara a facilitare la digestione attraverso dei piccoli accorgimenti: consuma verdura cruda, cerca di evitare i dolci a fine pasto e non mettere insieme diverse tipologie di proteine, come, ad esempio, quelle fornite da formaggio e carne contemporaneamente.

    6. Bevi molta acqua

    bevi acqua stare bene

    Limita il consumo di bevande alcoliche, gassate e zuccherate e bevi molta acqua, soprattutto lontano dai pasti, per favorire la depurazione dell’organismo.

    7. Usa i rimedi naturali

    rimedi natuali stare bene

    La natura mette a disposizione delle soluzioni che a volte si possono rivelare molto efficaci. Specialmente per i piccoli disturbi impara ad usare tutti i rimedi naturali che ti possono dare una mano.

    8. Respira bene

    respira bene stare bene

    Spesso tendiamo a sottovalutare il potere di un’azione che è forse quella più semplice e che più compiamo nel corso della giornata. Si tratta di respirare, concentrati sul tuo respiro e adotta delle tecniche per effettuarlo in modo corretto.

    9. Fai la doccia

    doccia stare bene

    Una doccia, fatta con acqua tiepida, può veramente fare al caso tuo. Il calore dell’acqua riesce a facilitare la circolazione, si dilatano i pori e ti puoi sentire veramente bene. Ricordati, però, che la doccia fa bene, ma non bisogna abusarne, perché lavarsi troppo potrebbe essere controproducente e potrebbe risentirne anche la pelle.

    10. Riposa bene

    riposa bene stare bene

    Il riposo è fondamentale per sentirsi carichi il giorno dopo. Cerca di andare a dormire ad un orario regolare, per non turbare il tuo ciclo sonno-veglia. Se soffri di insonnia, prova con una tisana che possa facilitare l’addormentamento.