Come stare bene con il caldo

Come stare bene con il caldo? Alcuni consigli per combattere l’afa e favorire il benessere personale.

da , il

    Come stare bene con il caldo? Quando proprio non ne possiamo più dell’afa e del calore, in tempo d’estate, è importante seguire alcuni consigli per riuscire a proteggersi al meglio. Dovremmo pensare soprattutto a mettere al riparo da eventuali rischi i bambini e gli anziani, che possono facilmente incorrere in un colpo di calore. E’ essenziale che il corpo si mantenga ben idratato, evitando che si surriscaldi troppo. A risentire degli sbalzi di temperatura è anche l’intestino. Proprio per questo, oltre a bere molto, è fondamentale alimentarsi in modo corretto. Si dovrebbe uscire di casa nelle ore più fresche, bisognerebbe indossare abiti leggeri e adottare piccole precauzioni che possono fare la differenza.

    1. Rinfrescati frequentemente

    Per mantenere la temperatura corporea entro una determinata soglia, usa l’acqua per fare delle docce tiepide o per rinfrescare frequentemente il viso e le braccia. Nel caso in cui stia fuori casa per molto tempo, specialmente nelle ore più calde, potresti fare degli impacchi sulla nuca con un panno imbevuto di acqua fresca.

    2. Indossa abiti leggeri

    Nella stagione calda devi indossare abiti leggeri e traspiranti, che siano larghi o che non aderiscano troppo al corpo. Sarebbero preferibili le fibre naturali, come il cotone, per permettere alla pelle di respirare. Scegli i colori chiari, che tendono ad attirare meno il sole.

    3. Bevi molto

    Con il caldo il corpo deve restare idratato, per questo ricordati di bere frequentemente, a piccoli sorsi, anche se non avverti la sensazione della sete. Scegli acqua a temperatura ambiente o tisane tiepide.

    4. Mangia in modo corretto

    Con il caldo preferisci la frutta. In particolare l’anguria, dalle molte proprietà benefiche, che contiene moltissima acqua e aiuta l’idratazione, i cetrioli, che hanno proprietà rinfrescanti e diuretiche, l’ananas, che è molto dissetante, contiene vitamine, calcio e potassio e favorisce la diuresi. Evita gli alcolici e le bevande gassate.

    5. Conserva correttamente i farmaci

    Chi assume farmaci in estate deve stare attento, perché con le alte temperature i medicinali potrebbero anche deteriorarsi. E’ importante leggere con attenzione le modalità di conservazione riportate sulla confezione e rispettarle in modo preciso.

    6. Tieni fresco l’ambiente

    A casa come in ufficio bada a tenere fresco l’ambiente. Puoi utilizzare anche dei piccoli trucchi, come tenere chiuse le tapparelle, aprendo le finestre soltanto nel tardo pomeriggio e la sera. Se utilizzi l’aria condizionata, ricordati di regolarla a 3-4 gradi in meno rispetto alla temperatura esterna, per evitare un colpo d’aria pericoloso.

    7. Fai attenzione quando vai in auto

    La tua auto può restare per molto tempo parcheggiata al sole. Per questo, quando si va in macchina d’estate, è importante far arieggiare l’abitacolo prima di salire e tenere i finestrini aperti, almeno nella prima parte del percorso.