Come sta il tuo collo?

Come sta il tuo collo?

Una buona maschera consigliata per elasticizzare la pelle del collo e' quella fatta con della argilla verde, insieme a 2 cucchiai di latte di soia, olio di Sandalo

da in Collo, Estetica e Trattamenti, News Salute, Rughe
Ultimo aggiornamento:

    Collo

    La prima parte del corpo che invecchia e’ il collo, non c’e’ niente da fare, e’ cosi’ per tutti: la postura, il movimento, la sua flessibilita’, la sua pelle, cosi’ delicata e fragile, fanno in modo che la pelle mostri subito le prime rughe, le pieghe e le macchie dell’eta’. Ma allora, che cosa si deve fare?

    Dopo i primi 40 anni, specialmente nella donna, compaiono le rughe ad anello, che circondano il collo e lo rendono vissuto, ma non necessariamente brutto. Prima di arrivare all’intervento del mini-lifting, che serve per rimediare alle situazioni estreme, ci sono delle strategie che non risolvono ma aiutano a mantenere la pelle un po’ piu’ bella.

    Con una cura continua della pelle del collo, seguita fin dai trent’anni, con rigore e metodo, consigliata da un estetista, effettuata attraverso massaggi e applicazione di creme, si riesce a fare si’ che il collo non appaia subito rovinato. Macchie e rughe tarderanno cosi’ a comparire, rallentando il processo di invecchiamento della pelle molle del collo.

    Non serve una cura giornaliera quando non si e’ portati a vivere il proprio corpo con una attenzione quotidiana: e’ sufficiente prestare attenzione a applicare le creme settimanalmente.

    Le creme non sono miracolose, fa bene ricordare che sono e restano semplicemente delle creme, ma se sono applicate con il massaggio a cui segue una piccola ginnastica per i muscoli del collo, si raggiungono buoni risultati. Un buon massaggio e’ quello che parte dalla base del collo e arriva alle clavicole, proseguendo poi dallo sterno verso le ascelle.

    Una buona maschera
    consigliata per elasticizzare la pelle del collo e’ quella fatta con della argilla verde, insieme a 2 cucchiai di latte di soia, olio di Sandalo. L’impasto va spalmato sulla pelle del collo, e lasciato agire per un quarto d’ora, dopo di che va tolto con dell’acqua tiepida.

    383

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ColloEstetica e TrattamentiNews SaluteRughe
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI