by

Come sconfiggere i crampi addominali: le cause e rimedi da adottare

    crampi addominali

    I crampi addominali possono essere davvero molto fastidiosi. In alcuni casi essi si possono manifestare in maniera ricorrente e per questo è utile consultare il medico, per riuscire a capire che cosa si nasconde dietro a questi dolori. Il problema è che i dolori addominali possono essere rapportati a numerose patologie o a vari disturbi. Ecco perché è importante la visita medica.

    Crampi addominali: le cause da tenere in considerazione
    crampi addominali cause
    Ci sono varie cause dei crampi addominali. A volte essi possono essere scatenati dall’eccessiva sensibilità a certe sostanze alimentari, come succede nel caso della celiachia e dell’intolleranza al lattosio. Anche l’alimentazione seguita può influire molto. In particolare i cibi ricchi di grassi o particolarmente piccanti possono essere motivo di malessere, come accade d’altronde se si beve molto alcool o troppa caffeina. Una certa attenzione dovrebbe essere rivolta ad eventuali viaggi o cambiamenti dei ritmi quotidiani, che possono determinare un vero e proprio squilibrio che interessa l’apparato digerente. Possibili cause dei dolori a livello addominale possono essere rappresentate dai dolori mestruali o dalla sindrome del colon irritabile, la sindrome dalle mille sfaccettature tra l’altro bisogna fare attenzione, perché ad esempio, se i crampi si presentano alla guida, sono molto pericolosi.

    Crampi addominali: farmaci e rimedi naturali ai quali ricorrere
    crampi addominali rimedi
    Per sconfiggere i crampi addominali esistono vari rimedi. Naturalmente molti di essi sono di carattere farmacologico e variano a seconda di ciò che c’è alla base del disturbo. Per questo è fondamentale che sia il medico, dopo un’accurata visita, a stabilire a quali farmaci ricorrere.

    In ogni caso si può fare affidamento anche su dei rimedi naturali, che non possono essere dei sostituti dei medicinali, ma riescono a dare comunque un contributo. Nello specifico possiamo utilizzare la menta piperita, utile contro l’indigestione, gli spasmi addominali e la nausea. Un’alternativa è costituita dall’infuso di finocchio. I rimedi naturali contro i crampi allo stomaco, in considerazione delle cause, possono essere vantaggiosi.

    Se l’argomento vi ha appassionato e vi interessa saperne di più sui crampi addominali o sulle patologie che possono stare dietro ad essi, ecco qualche altro articolo da leggere:

    Colite: cause e cura
    Colite e alimentazione: cosa mangiare e cosa evitare a tavola
    Appendicite: non sottovalutiamo i diversi sintomi
    I crampi muscolari
    Dolori intercostali: sintomi e rimedi
    Dolori mestruali: rimedi utili per non soffrirne ogni mese
    Alimentazione: un colpo d’occhio per riconoscere un cibo grasso
    Salute: proteggere lo stomaco da alcuni cibi
    Bruciori di stomaco: tutti i “vero e falso”
    Mal di pancia: un aiuto dal Ficus carica

    SCRITTO DA Gianluca Rini PUBBLICATO IN AddomeApprofondimentiBenesserePrimo PianoStomacoCrampi Giovedì 12/05/2011