NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come prevenire le alterazioni della flora batterica

Come prevenire le alterazioni della flora batterica
da in A tutta natura, Flora batterica
Ultimo aggiornamento:

    flora-batterica

    La flora batterica è formata da un insieme di batteri che concorrono alla salute dell’organismo nel suo complesso. Quando essi convivono in equilibrio si parla di eubiosi, quando invece aumentano i livelli di batteri patogeni ecco che si passa alla condizione di disbiosi, collegata a una serie di fattori: cattiva alimentazione, stress, abuso di farmaci, stile di vita sedentario. Queste alterazioni provocano svariati sintomi: dal gonfiore addominale alla cattiva digestione, dalla stanchezza alla colite, dalla diarrea alla stitichezza. Si intuisce, quindi, quanto sia importante mantenere la flora batterica in salute, creando un ambiente inospitale alla proliferazione dei ceppi patogeni. In tale ottica la prevenzione si rivela fondamentale.

    Come premesso, tra le principali cause delle alterazioni della flora batterica si annovera la cattiva alimentazione. Per modificare le abitudini scorrette è importante fare frequenti pasti, privilegiando carboidrati a pranzo e proteine a cena. I cibi spazzatura vanno rigorosamente evitati e, in generale, vanno privilegiati alimenti di qualità per non intossicare l’intestino.

    E’ assolutamente consigliato il consumo di verdure cotte e crude, meglio se amare. La frutta va consumata preferibilmente lontano dai pasti onde evitare episodi di fermentazione. Infine, si consiglia di bere molta acqua per favorire la depurazione dell’organismo e l’eliminazione di eventuali tossine.

    Per riequilibrare la flora batterica riducendo i livelli di batteri patogeni, è possibile ricorrere a integratori alimentari a base di fermenti lattici vivi e fibra di psyllium, che insieme contribuiscono a depurare e regolarizzare l’intestino. Associati a un’alimentazione equilibrata e a uno stile di vita sano, che preveda lo svolgimento di regolare attività fisica, gli integratori assicurano, in breve tempo, notevoli miglioramenti, a tutto vantaggio della salute intestinale e, più in generale, dell’organismo.

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    366

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN A tutta naturaFlora batterica
    PIÙ POPOLARI