Come il cervello reagisce al piacere: anche i soldi provocano l’acquolina in bocca

Come il cervello reagisce al piacere: anche i soldi provocano l’acquolina in bocca

Il cervello reagisce allo stesso modo al piacere del mangiare, dei soldi e del potere

da in Aree cerebrali, Benessere, Cervello, Corpo, Primo Piano, Psicologia, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    cervello piacere soldi acquolina in bocca

    Quale meccanismo si innesca nel cervello umano di fronte al piacere? Quali sistemi vengono attivati per reagire al cibo, ai soldi e al potere? Secondo gli studiosi della Northwestern University, che hanno portato avanti una ricerca specifica sull’argomento, questi tre elementi sono accomunati dalla stessa reazione, che si manifesta a livello corporeo. Si tratta di un aumento della salivazione che comunemente e metaforicamente è definito come acquolina in bocca. Per dimostrare tutto ciò sono stati effettuati degli specifici test attraverso diversi generi di stimolazione.

    L’elemento comune riscontrato è stato l’incremento della saliva. A questo proposito David Gal, a capo del gruppo di ricerca, ha spiegato:

    “Una possibilità è che tutti gli oggetti del desiderio attivano lo stesso sistema di ricompensa nel cervello.

    La salivazione potrebbe essere semplicemente la conseguenza dell’attivazione di questo meccanismo.”

    Il cervello umano si orienta come una macchina, mettendo in atto frequenti meccanismi per rapportarsi alla realtà circostante e agli stimoli che da essa provengono. Nel cervello sono stati scoperti degli specifici neuroni “navigatori”, che garantiscono il funzionamento dei processi mentali.

    Anche se c’è un rapporto tra cervello e scelte calcolate, ci sono reazioni cerebrali indipendenti dalla volontà, che si manifestano di fronte a ciò che stimola il piacere dettato dal mangiare, dai soldi e dal potere, i quali, in termini di rielaborazione cerebrale, non presentano molte differenze.

    Il risultato? In tutti e tre i casi la reazione del cervello dà come manifestazione corporea l’acquolina in bocca.

    331

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Aree cerebraliBenessereCervelloCorpoPrimo PianoPsicologiaRicerca Medica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI