Come disintossicare il corpo in modo naturale

Come disintossicare il corpo in modo naturale? Scopriamo i metodi più efficaci, dai cibi giusti all'attività fisica.

da , il

    Come disintossicare il corpo in modo naturale? E’ importante mangiare sano e fare attività fisica, per favorire la disintossicazione dell’organismo. Alcuni cibi in particolare aiutano a liberarsi dalle tossine di troppo, che potrebbero attaccare i tessuti dei nostri organi. L’alimentazione può essere una vera e propria di prevenzione e cura e alcuni cibi naturali hanno la capacità di agire sul fegato, per favorire l’eliminazione dei metalli pesanti e delle sostanze che rallentano le funzioni intestinali e rendono meno efficace il nostro sistema immunitario. Vediamo alcune soluzioni naturali che possono fare al caso nostro.

    1. Limone

    Una dieta incentrata sul consumo di limone, dalle tante proprietà benefiche, è l’ideale per la purificazione del corpo. Questo agrume, infatti, è ricco di vitamina C e aiuta a ripristinare l’equilibrio acido-basico del nostro organismo, mantenendo costante il PH. Potrebbe essere utile bere al mattino una tazza di acqua calda, in cui versare qualche goccia di succo di limone.

    2. Melograno

    Il melograno si dimostra eccezionale nel contrastare l’azione dei radicali liberi. Questo frutto contiene moltissimi antiossidanti, che vengono chiamati flavonoidi. Inoltre è ricco di vitamina A, vitamina C, vitamina E, acido folico e ferro, che apportano grandi benefici nutrizionali.

    3. Aglio

    Anche l’aglio, ricco di proprietà benefiche, fa bene alla salute, perché abbonda di antiossidanti e contiene una sostanza naturale chiamata allicina, in grado di uccidere molti batteri e virus che attaccano l’organismo. L’aglio riesce a ridurre il colesterolo “cattivo” e regola la pressione sanguigna.

    4. Semi di lino

    I semi di lino forniscono al nostro organismo gli acidi grassi omega 3, grassi buoni, in grado di favorire lo sviluppo delle nostre cellule. Questi semi sono ricchi di manganese e di fibre alimentari, che aiutano il processo di digestione e quello della disintossicazione.

    5. Tè bianco

    Il tè bianco è ricco di polifenoli, degli antiossidanti utilizzati dall’organismo per combattere i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare. Inoltre abbonda di catechine, in grado di ridurre il colesterolo.

    6. Ortica

    L’ortica si può considerare un vero e proprio integratore alimentare disintossicante, che ha un effetto antinfiammatorio, capace di contrastare malattie della pelle, come eczema e acne. Ha proprietà diuretiche, esercitando un’azione di prevenzione contro la ritenzione dei liquidi.

    7. Riso integrale

    Il riso integrale non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola, perché fornisce molte vitamine del gruppo B, oltre a proteine, manganese, selenio, magnesio e una notevole quantità di fibra alimentare.

    8. Yoga

    Lo yoga si dimostra molto utile: tutte le posizioni che prevedono una torsione del busto provocano un effetto positivo sul fegato, perché l’azione di compressione facilita l’ingresso di sangue nei tessuti. Allo stesso modo, i piegamenti in avanti consentono una diminuzione dello spazio intorno al fegato, stimolandone il suo funzionamento. Molti benefici si hanno associando agli esercizi una respirazione profonda, con la contrazione del diaframma, che fa aumentare la pressione nella cavità addominale. In particolare si dimostra utile lo yoga bikram, che viene praticato in un ambiente riscaldato a circa 38 gradi e che prevede 26 posizioni standard e 2 esercizi di respirazione. E’ consigliabile, durante gli esercizi, bere acqua, per facilitare la pulizia dell’organismo, che espelle le tossine attraverso la sudorazione.

    9. Strofinare la pelle

    La pelle può essere considerata uno dei sistemi di eliminazione delle tossine dal corpo. Utilizziamo una spugna e pratichiamo un buon lavaggio, sfregando la cute prima della doccia. In questa maniera stimoliamo la pelle e il sistema linfatico, favorendo la disintossicazione.

    10. Attività fisica

    Una buona alternativa allo yoga è rappresentata dagli esercizi che permettono di far bruciare una grande quantità di calorie. Sono ottimi, ad esempio, gli affondi e lo squat. Tra gli sport, la boxe è utile per far lavorare molti muscoli del corpo, come quelli del tronco e quelli delle gambe.