Combattere la stitichezza

da , il

    stitichezza rimedi

    La stitichezza (o stipsi cronica) è un disturbo che negli ultimi decenni ha coinvolto un numero sempre maggiore di persone, probabilmente anche a causa dello stile di vita frenetico tipico dei Paesi industrializzati. Per questo, per riequilibrare la funzionalità intestinale, è importante cercare di modificare il proprio stile di vita. Infatti, una dieta scorretta e non bilanciata, oltre a una scarsa attività fisica e a una vita frenetica, possono contribuire a rallentare il “lavoro” dell’intestino (assorbimento ed eliminazione).

    Per prima cosa è necessario evitare di condurre una vita troppo sedentaria: è utile praticare con regolarità e costanza uno sport ma, qualora non fosse possibile una vera e propria attività sportiva, anche una passeggiata quotidiana può essere sufficiente. Inoltre, per combattere la stitichezza, osservare alcune semplici regole può costituire un aiuto prezioso anche per migliorare i propri ritmi di vita:

    mangiare a orari regolari (sia a pranzo, sia a cena) e non saltare mai i pasti

    cercare di non sottoporsi a stress eccessivi, sia dal punto di vista fisico che mentale

    andare a dormire sempre alla stessa ora e riposare per un numero sufficiente di ore

    non trattenere o reprimere lo stimolo dell’evacuazione

    cercare di regolarizzare gli orari della defecazione.

    In caso di problemi di stitichezza non bisogna, poi, abusare di lassativi irritanti, salini, lubrificanti e osmotici-zuccherini, ma è preferibile ricorrere a rimedi naturali, come la fibra di psyllium.

    Contenuto di informazione pubblicitaria