Colori: il rosso fa vincere

Colori: il rosso fa vincere

I colori esercitano un’importante influenza sulla nostra psiche

da in Comportamento, Mente, Primo Piano, Psicologia, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    colori

    I colori senza dubbio hanno un’influenza molto significativa sui nostri stati mentali, ma anche sui nostri comportamenti e sui risultati a cui essi portano. In particolare si è visto che il rosso porta più facilmente alla vittoria. Questa conclusione è il frutto di uno studio condotto da alcuni psicologi dello sport tedeschi dell`Università di Muenster.

    L’esperimento di cui i ricercatori si sono serviti per dimostrare tutto questo è stato piuttosto singolare. Gli studiosi infatti hanno mostrato a 42 arbitri dei video di combattimenti, in cui gli abiti dei contendenti sono stati manipolati digitalmente in modo da cambiare il colore del loro abbigliamento.

    Da tutto ciò è risultato che i combattenti vestiti di rosso venivano premiati il 13% in più delle volte rispetto a quelli vestiti di blu. Questo accade perché il colore rosso, percepito come dominante, è in grado di influenzare il giudizio degli arbitri nelle gare sportive. Naturalmente il tutto avviene sfuggendo al controllo della consapevolezza.

    Il rosso ha il vantaggio di essere percepito più facilmente rispetto agli altri colori e inoltre colpisce direttamente l’attenzione.

    Per questo a livello evolutivo il rosso si affermato come simbolo di potere dominante e di aggressività. L’uomo lo caricato di specifici significati culturali proprio per la sue preminenza anche a livello percettivo.

    Essere consapevoli dell’influenza che i colori esercitano sulla nostra psiche significa diventare più capaci di guardare la realtà in modo critico e di interpretare meglio tutti gli aspetti e le sfaccettature che essa presenta.

    Immagine tratta da: voyagesphotosmanu.com

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ComportamentoMentePrimo PianoPsicologiaRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI