Colazione sana ed equilibrata: utile per proteggere il cuore

Colazione sana ed equilibrata: utile per proteggere il cuore

La colazione sana ed equilibrata è utile per proteggere il cuore dal rischio di infarto e di malattie coronariche

da in Alimentazione, Mangiar Sano
Ultimo aggiornamento:

    colazione sana ed equilibrata proteggere cuore

    Una colazione sana ed equilibrata è molto importante per il nostro benessere. E’ risaputo che la colazione costituisca il pasto più importante della giornata. Ma non si tratta semplicemente di aiutare il nostro organismo, fornendo ad esso tutti gli zuccheri di cui abbiamo necessità per affrontare la giornata. Si tratta anche di badare alla salute del cuore. E’ questo il risultato di uno studio della Harvard School of Public Health, i cui risultati sono stati pubblicati su Circulation. La ricerca ha dimostrato che chi fa regolarmente la prima colazione presenta un minor rischio di infarto. Ma che cosa mangiare? Ci sono alcuni cibi che non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola a colazione.

    La ricerca

    La ricerca condotta dalla Harvard School of Public Health è stata portata avanti tramite alcuni questionari, ai quali si sono sottoposti più di 26.000 uomini di età compresa fra i 45 e gli 82 anni. Si è trattato di questionari alimentari, che hanno permesso di raccogliere dati per 16 anni. In tutto questo tempo, fra i soggetti considerati, 1.572 hanno dovuto confrontarsi con un attacco cardiaco. Il fattore della colazione si è dimostrato fondamentale. Si è visto che proprio coloro che non facevano la prima colazione hanno presentato un rischio di infarto e di malattie coronariche aumentato del 21%.

    I soggetti che non mangiavano al mattino erano quelli più giovani, che lavoravano per molte ore al giorno, fumavano, consumavano alcool e facevano poca attività fisica.

    Questo vuol dire che il saltare la colazione è spia di uno stile di vita che non aiuta affatto a proteggere il cuore. Inoltre proprio il trascurare di fare colazione rientra fra quei fattori di rischio delle malattie che interessano l’apparato cardiovascolare.

    Cosa mangiare

    Fra i cibi da mangiare a colazione, non bisognerebbe trascurare la frutta. Quest’ultima, infatti, è in grado di fornire vitamine, fibre e antiossidanti; non rende faticosa la digestione e favorisce la detossificazione del corpo, eliminando quelle tossine che si sono accumulate durante la notte. Molto importante è anche il pane integrale con la marmellata, per avere la spinta giusta e affrontare meglio gli impegni della mattina.

    Poi ancora i cereali integrali, che sono ricchi di fibre, anche se bisognerebbe prestare attenzione alle diverse tipologie esistenti, in modo che il contenuto calorico (riferito a 100 grammi di prodotto) sia inferiore alle 300 kcal.

    Va bene anche il caffelatte, che dovrebbe essere preparato con latte parzialmente scremato, per non rendere pesante la digestione. Il latte parzialmente scremato abbonda di calcio e di proteine, ma non eccede per ciò che riguarda i grassi. Diciamo sì anche allo yogurt alla frutta, per fare un pieno di fermenti lattici, che aiutano la flora intestinale. Possiamo mangiare un dolcetto, anche se non dovremmo esagerare.

    541

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneMangiar Sano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI