Cocaina: in arrivo il vaccino

Cocaina: in arrivo il vaccino

In arrivo il vaccino contro la cocaina, adatto per il trattamento delle tossicodipendenze, promette bene, ben tollerato, presenta buoni risultati anche se della scarsa durata nel tempo

da in Cocaina, News Salute, Ricerca Medica, Tossicodipendenza, Vaccini
Ultimo aggiornamento:

    Vaccino per la Cocaina

    L’abuso e l’uso della cocaina possono essere dimenticati grazie a un vaccino, sono molto positivi i risultati dei primi test per valutare se esiste una tecnica per guarire dalla malattia della dipendenza dalla sostanza; il vaccino contro la cocaina funzionerebbe, stando alla ricerca in corso, anche se non è ancora dato sapere il tempo di copertura del vaccino.

    Il livello degli anticorpi prodotti dalle persone che usano questo vaccino per il test non sempre è stato sufficientemente alto da consentire di affermare che il vaccino sia davvero funzionale, in alcuni casi la durata è stata di solo due mesi.

    In ogni modo il risultato è incoraggiante, lo studio del vaccino anti cocaina sperimentale è stato pubblicato da un team dell’Università di Yale sul giornale “Archives of General Psychiatry”.

    I soggetti coinvolti dalla ricerca test sono 115, la durata è stata di 24 settimane, dopo il test il 38% delle persone che erano dipendenti da cocaina ha avuto uno sviluppo di anticorpi, nella maggioranza dei casi l’uso di cocaina è stato dimezzato. Il vaccino al momento non ha presentato effetti avversi, salvo qualche moderato effetto collaterale.

    Le immagini sono tratte dal portale di Finanza in Chiaro

    267

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CocainaNews SaluteRicerca MedicaTossicodipendenzaVaccini
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI