Clipcap e Clapush: meno difficile la vita per i portatori di handicap

Clipcap e Clapush: meno difficile la vita per i portatori di handicap

Un efficace supporto per i tanti portatori di handicap

da in Malattie, News Salute, Sla
Ultimo aggiornamento:

    Clipcap e Clapush, non sono due personaggi dei cartoni animati, ma una cosa molto seria che renderà più accettabile e vivibile la vita di tanti portatori di handicap, parliamo di due nuovi mouse “intelligenti” tutti Made in Italy, creati e voluti da due allievi della Classe 5AN dell’Istituto di Elettronica dell’ITIS Primo Levi.

    Il primo mouse consente a persone con ridottissime capacità motorie e soprattutto poco coordinate di utilizzare lo strumento senza problemi, come accade ad una ragazza affetta da tetraparesi spastica con movimenti unidirezionali limitati ad una distanza massima di 10 centimetri.

    Nel caso dell’altro mouse, il Clapush, questo è destinato a quei pazienti che riescono a compiere un solo movimento, come nel caso di quel ragazzo affetto da sclerosi amiotrofica bilaterale che non ha la possibilità di compiere movimenti se non con un dito per una distanza massima di 1 centimetro.

    In tutte e due i casi gli strumenti hanno trovato accoglimento da parte di questi disabili che potranno utilizzarli ricavandone un valido ausilio per rendere meno difficoltosa la loro esistenza.

    A darne la notizia la Provincia di Torino nell’anticipare la presentazione ufficiale dei due strumenti che si terrà venerdì 25 maggio, alle ore 10.30, presso l’aula magna dell’istituto Itis Primo Levi (sito in C.so Unione Sovietica n. 490 a Torino). Complimenti ai giovani studenti.

    252

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieNews SaluteSla
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI