Cibo: attenzione alle infezioni per i malati di tumore

Cibo: attenzione alle infezioni per i malati di tumore

Secondo uno studio statistico britannico i pazienti affetti da malattie neoplastiche sono maggiormente a rischio di contrarre infezioni alimentari causate dal batterio listeria

da in Alimentazione, Gravidanza, Infezioni, Mangiar Sano, Primo Piano, Sistema immunitario, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    listeria infezioni tumore

    Le persone affette da malattie neoplastiche sono più a rischio di infezioni derivanti dal cibo. Questo è il risultato di un importante studio statistico condotto dalla Health Protection Agency britannica. La ricerca ha messo in evidenza come queste infezioni alimentari siano causati dal batterio listeria. Infatti, tale patogeno si trova, soprattutto, nei formaggi molli, nel patè, negli insaccati. I pazienti affetti di tumore hanno un rischio maggiore di contrarre questo tipo di infezioni, dato le loro difese immunitarie compromesse.

    Purtroppo questi disturbi sono molto gravi e rari, in particolar modo, nelle persone con sistema immunitario compromesso; inoltre, provocano dei problemi molto importanti, nelle donne in gravidanza: aborto spontaneo e meningite. Lo studio è stato condotto su 1.413 casi di listeriosi tra il 1999 e il 2009 in Inghilterra, su pazienti affetti da malattie neoplastiche che purtroppo hanno un rischio maggiore (circa cinque volte in più) di contrarre questa infezione.

    Le persone che sono sotto chemioterapia dovrebbero avere un’attenzione maggiore nei confronti delle infezioni alimentari.

    Il dottor Martin Ledwick, che ha condotto lo studio, ha sottolineato come l’infezione causata dal batterio listeria, è pericolosa per tutte quelle persone malate di tumore, per i problemi che vengono causati e le interferenze gravi che sopraggiungono.

    270

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneGravidanzaInfezioniMangiar SanoPrimo PianoSistema immunitarioTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI