Chirurgia estetica: restare sè stessi

Chirurgia estetica: restare sè stessi

Chirurgo estetico di indubbia fama, conosciuto in Italia e in Brasile per i suoi interventi, il dottore parla di come la chirurgia estetica sia utile per le ricostruzioni e per donare armonia, ma che rischia di trasformare la naturalezza, su questo dice un secco No!

da in Benessere, Chirurgia estetica, Estetica e Trattamenti, mastoplastica
Ultimo aggiornamento:

    Ivan Arruda

    Brasiliano e chirurgo estetico, il dottor Ivan Arruda parla della chirurgia estetica, originario di una terra dove la bellezza significa davvero tanto e viene proposta con ogni forma possibile, descrive come nel resto del mondo il concetto di bellezza sia diventato ormai uno stereotipo che spesso sconfina in una patologia di riflesso, dove la persona cerca di essere a tutti i costi quello che non è. Si dichiara contrario a questo modello estetico quasi obbligato e discute della opportunità di omologare la bellezza a stereotipi preconfezionati.

    “La bellezza è importante ma prima viene la salute – ha dichiarato il famoso chirurgo – la bellezza a tutti i costi non va bene, sono contrario.” Ringiovanire, abbellire, rendere più grazioso, va bene, ma si deve mantenere la propria armonia. Voler assomigliare ad altri? No, non va bene.

    Deciso e determinato, prima ha studiato oncologia, per poi dedicarsi alle ricostruzioni, ad esempio del seno, una tecnica di cui si è fatto ormai padrone. Ma poi dopo le ricostruzioni ci sono le operazioni per la bellezza, seno piccolo, seno grosso, seno brutto, e poi tutto il resto del corpo.

    Il suo lavoro in Brasile è noto, al punto di essere una delle persone più famose del paese, fino a che arriva in Italia.

    Ospite fisso di trasmissioni televisive e di forum sulla bellezza. Anche lui da piccolo ha subito un intervento alle orecchie, perché erano troppo grandi, ora pensa che in futuro potrebbe usufruire di qualche intervento per ringiovanire, ma niente trasformazioni improvvise e non armoniche con il suo corpo e il suo viso.

    Fonte: Affari Italiani.it

    344

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereChirurgia esteticaEstetica e Trattamentimastoplastica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI