NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Chirurgia estetica: gli interventi per eliminare la pancia

Chirurgia estetica: gli interventi per eliminare la pancia

Per eliminare la pancia di troppo, quando non bastano la dieta e l’attività fisica, si può ricorrere a diversi interventi di chirurgia plastica a seconda del tipo di problema al quale si vuole porre rimedio

da in Benessere, Chirurgia estetica, Estetica e Trattamenti, Grasso corporeo, Interventi Chirurgici
Ultimo aggiornamento:

    medico intervento

    Essere soddisfatti del proprio aspetto fisico è un’esigenza che si configura importante anche dal punto di vista psicologico. Accettarsi vuol dire prestare attenzione al proprio benessere generale. Fra i difetti fisici che in molti vivono come un problema non si può dimenticare quella pancia di troppo che spesso non si vorrebbe avere.

    Si ricorre per questo a lunghe ore trascorse in palestra o a diete ferree, che a volte comunque non eliminano il problema. Alcuni scelgono di rivolgersi alle tecniche messe in atto dalla chirurgia plastica. Ma quali sono gli interventi consigliati nel caso in cui vogliamo avere una pancia perfettamente piatta? Si può ricorrere per esempio alla liposcultura nel caso in cui la pancia è dovuta all’accumulo di grasso localizzato. L’intervento di liposcultura consiste nell’aspirazione di tessuto per mezzo di specifiche cannule in vista di un rimodellamento dell’addome.

    A volte invece la pancia di troppo è determinata dalla lentezza della parete muscolare.

    In questo caso si può mettere in atto una miniaddominoplastica. La pelle in eccesso viene asportata e i muscoli dell’addome vengono riavvicinati. Se invece il nostro problema consiste in un rilasciamento piuttosto grande di pelle e muscoli, dovremo fare ricorso all’addominoplastica, un intervento più complesso, che mira anch’esso al rimodellamento dell’addome.

    Qualunque intervento di questo tipo non può prescindere in ogni caso da un’attenta valutazione del caso singolo e delle condizioni generali di salute dei pazienti, perché comunque si tratta di veri e propri interventi chirurgici, ai quali ci si deve sentire anche preparati dal punto di vista mentale.

    Immagine tratta da: ecodibergamo.it

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereChirurgia esteticaEstetica e TrattamentiGrasso corporeoInterventi Chirurgici
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI