Cellulite: aspre critiche di Altroconsumo per Somatoline

Cellulite: aspre critiche di Altroconsumo per Somatoline

Dura critica di Altroconsumo contro il farmaco Somatoline, venduto con troppa leggerezza ed un battage pubblicitario aggressivo e che comunque non si addice ad un farmaco

da in Associazioni Consumatori, Cellulite, Estetica e Trattamenti, Farmaci, Ghiandole, Integratori, Tiroide
Ultimo aggiornamento:

    il farmaco somatoline

    Non è un integratore alimentare, dunque non è un parafarmaco, ne deriva che stiamo parlando di un farmaco che viene venduto con un battage pubblicitario che ad un farmaco non sarebbe concesso, con una pubblicità che Altroconsumo dichiara essere aggressiva e piena di scorrettezze.

    Stiamo parlando di Somatoline, il prodotto anticellulite propagandato con leggerezza e senza quel criterio che regola la materia in fatto di farmaci, basando il tutto sul fatto che la cellulite non è una malattia ma una condizione.
    Si infiamma a questo punto la presa di posizione di Altroconsumo che afferma che per combattere la cellulite meglio seguire una dieta sana e uno stile di vita adeguato: “Le fonti più accreditate suggeriscono questi sistemi: dieta ricca di fibre (frutta, verdura, cibi integrali), bere molta acqua, fare esercizio fisico regolare, mantenere il peso corretto, non fumare. I pochi studi esistenti smentiscono che esistano altri trattamenti efficaci per ridurre la cellulite: mancano le prove di efficacia sulle creme per uso locale”.

    Se dunque Somatoline è un farmaco, ci si chiede quali prove scientifiche supportano i benefici sbandierati e che il prodotto sia un farmaco lo dimostrano i due principi attivi che compongono il preparato, ovvero, la levotiroxina e l’escina; il primo è un ormone utilizzato per eventuali disquilibri tiroidei, solo questo particolare dovrebbe fare aprire gli occhi ai consumatori ben sapendo di come possa mutare il proprio benessere psicofisico quando la tiroide smette di funzionare bene; sull’escina invece da ricordare che parliamo di un farmaco antiedemigeno, ovvero, per ridurre gli edemi, anche in questo caso, non sarebbe male rivolgersi al medico, non foss’altro perché i farmaci che contengono tale sostanze di norma vengono venduti previa presentazione di ricetta medica.

    Il consiglio finale di Altroconsumo? Consigliatevi con il medico, se proprio volete usare questa crema”.

    Fonte foto: Somatoline

    378

    Che tipo di cellulite hai? [TEST]

    Domanda 1 di 9

    L'alimentazione che segui come potrebbe essere definita?

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Associazioni ConsumatoriCelluliteEstetica e TrattamentiFarmaciGhiandoleIntegratoriTiroide
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI