NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La cecità causata dal diabete si previene con le statine

La cecità causata dal diabete si previene con le statine

Uno studio condotto all’Università della Georgia, ha scoperto come le statine, farmaci usati per ridurre i livelli di colesterolo, possono prevenire la retinopatia diabetica

da in Cecità, Diabete, Malattie, News Salute, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    cecita diabete statine

    Un recente studio georgiano, ha scoperto che la cecità, causata dal diabete, può essere prevenuta dalle statine. Queste ultime sono farmaci utilizzati per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue, ampiamente usati come prevenzione, anche delle malattie cardiovascolari. Il risultato della ricerca potrà aiutare tutti i diabetici che, purtroppo, sono a rischio di retinopatia, conseguenza della malattia.

    Per ora lo studio, condotto dai ricercatori dell’Università della Georgia, è stato eseguito sui topi e colture cellulari. Alle cavie è stato indotto il diabete, e somministrata una statina, precisamente l’atorvastatina, in dosi proporzionali al peso dell’animale. Il farmaco, secondo gli studiosi, previene la formazione dei radicali liberi nella retina, e riduce le alterazioni a livello dei neuroni, riportando alla normalità il livello dei fattori di crescita.

    Grazie a questa scoperta, si potrà utilizzare un farmaco, già ampiamente conosciuto e in uso, senza dover attendere la creazione di un nuovo farmaco. Anche per la gravità di tale complicazione: secondo le statistiche la retinopatia diabetica è la prima causa di cecità negli adulti. Questa patologia compare, solitamente, dopo circa 10 anni dalla diagnosi di diabete. Lo studio continuerà anche sull’uomo, in modo che, il prima possibile, si possano usare le statine,dato che attualmente non vi sono altri farmaci disponibili.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CecitàDiabeteMalattieNews SaluteRicerca Medica
    PIÙ POPOLARI