Causa impotenza: perche’ non c’e’ scritto sui pacchetti delle sigarette?

Causa impotenza: perche’ non c’e’ scritto sui pacchetti delle sigarette?
da in Fumo, Malattie, News Salute, impotenza
Ultimo aggiornamento:

    FumoDiSigaretta

    L’impotenza sessuale fisica e’ comunemente associata a malattie come la dipendenza da droghe, la pressione alta, il diabete, un eccesso del colesterolo nel sangue, ma raramente si specifica che questa puo’ essere causata anche dal consumo del fumo e dei suoi derivati; e’ invece ormai dimostrato come il fumo di sigaretta possa essere coinvolto nel processo di impotenza sessuale degli uomini fra i 30 ed i 40 anni e come ne e’ causa diretta per la meta’ dei casi.

    Nell’organismo maschile questo accade perche’ durante l’attivita’ sessuale il sangue sotto pressione tende ad affluire in grande quantita’ nelle arterie del pene: le vene quindi si comprimono per trattenere il flusso e solo cosi’ e’ possibile avere una buona erezione. Il fumo, al contrario, impedisce questa fondamentale compressione e/o la rende difficile, motivo per cui per un fumatore possono verificarsi dei casi di difficolta’ di erezione.

    Il fumo inoltre sclerotizza le arterie con dei depositi reiduali, i quali diminuiscono la quantita’ di sangue che affluisce al membro, e rendono piu’ debole la pressione sulle vene; questo processo, insieme alla rapida contrazione del tessuto del pene, come diretto stimolo dato dall’effetto della nicotina sui recettori cerebrali, causa una doppia contrazione dei vasi sanguigni e una altrettanto rapida decompressione o rilassamento del tessuto venoso.

    Il procedimento di fatto si traduce in una debolezza generica del membro.

    In questo modo il meccanismo che dovrebbe permettere al sangue di ritardare il suo defluire dal pene e’ doppiamente compromesso, e grazie alla dilazione venosa si verifica l’effetto di impossibilita’ a mantenere una eventuale erezione, ma non solo: il fumo di sigaretta riduce anche il volume dell’eiaculazione e ne declassa la qualita’, indebolendolo, causando infertilita’.

    Infine il monossido di carbonio, la nicotina e il butadiene sono la causa di disturbi complessivi all’apparato cardio – circolatorio, che vanno ad aggiungersi e sovrapporsi ai problemi sopra citati e relativi all’apparato riproduttore maschile, rendendo fisicamente impossibile nel 56% dei casi di uomini impotenti praticare qualsiasi forma di attivita’ sessuale.

    Per questo sulle sigarette sarebbe bene precisare che non solo il fumo fa male alla salute e provoca il cancro, ma anche causa impotenza e infertilita’.

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FumoMalattieNews Saluteimpotenza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI