NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cartelle cliniche digitali: bocciate!

Cartelle cliniche digitali: bocciate!

L’avrebbe dimostrato una ricerca voluta e finanziata dalla Regione Veneto e dall’AIFA, l’Agenzia Italiana del Farmaco da dove si sarebbe evinto che il contenuto delle cartelle cliniche digitali risulta incompleto e qualitativamente scadente

da in AIFA, Farmaci, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    cartelle cliniche digitali

    Qualche volta la tecnologia, nel tentativo di rendere più semplice la vita al cittadino, finisce per non fornirgli quegli strumenti atti a semplificargli l’esistenza fornendogli servizi più adeguati. Un riscontro questo che abbiamo con le cartelle cliniche digitali, un tempo salutate come un moderno e più efficace sistema per gestire al meglio la salute dei pazienti ed invece dimostratesi deludenti per via di determinati aspetti da tenere in considerazione.

    L’avrebbe dimostrato una ricerca voluta e finanziata dalla Regione Veneto e dall’AIFA, l’Agenzia Italiana del Farmaco da dove si sarebbe evinto che il contenuto delle cartelle cliniche digitali risulta incompleto e qualitativamente scadente.

    Ecco i risultati che si sono riscontrati:

    1) nessun software offre informazioni dettagliate sulla sicurezza e l’efficacia dei farmaci.
    2) Nessuno di questi software contiene fonti indipendenti sui farmaci.

    3) Mancata documentazione circa l’interazione dei farmaci, visto che solo in un software vi sono informazioni a proposito della gravità clinica di alcuni farmaci, data di aggiornamento ed avviso ad effettuare eventuali esami clinici durante l’uso di tre nuovi farmaci valutati
    4) Nessun software comprende l’elenco dei farmaci generici o equivalenti .
    5) Non v’è documentazione circa la presenza delle carte di rischio cardiovascolare correlata alla prescrizione delle statine.
    6) In due software v’è presenza di pubblicità sui farmaci.

    268

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AIFAFarmaciSanità
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI