Carpaccio di carciofi, ricetta vegetariana

Carpaccio di carciofi, ricetta vegetariana

Il carpaccio di carciofi è una ricetta sana, gustosa e ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento:

    carpaccio di carciofi

    Il carpaccio di carciofi è una ricetta tipica della tradizionale cucina italiana. Facile e veloce da realizzare, è una vera e propria raffinatezza! Gli ingredienti base sono quelli di un classico carpaccio di manzo, con i carciofi in sostituzione della carne. Il carciofo è un ortaggio ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo. Tra le più importanti spiccano le proprietà depurative e quelle dimagranti, motivo per cui in erboristeria troviamo l’essenza di carciofo.

    Il carciofo è una pianta originaria delle coste del Mediterraneo, dove il suo utilizzo risale all’epoca degli antichi Egizi e successivamente ai Romani e Greci. Il carciofo è composto per la maggior parte di acqua, sali minerali, fibre, calcio, fosforo, potassio e vitamine del gruppo A e B. Inoltre vanta un’elevata quantità di flavonoidi, dei potenti antiossidanti che contrastano efficacemente gli effetti negativi dei radicali liberi. Grazie alle sue proprietà, il carciofo ha un effetto diuretico naturale che depura l’organismo liberando il fegato dalle tossine e combattendo la ritenzione idrica, che causa gli inestetismi come la cellulite. Per le stesse proprietà, il carciofo depura e tonifica la pelle dall’interno, rendendola più giovane ed elastica. Per giovare appieno di questi benefici, se ne consiglia il consumo attraverso infusi o tisane. Come la maggior parte dei vegetali, il carciofo da il suo meglio consumato a crudo. Nonostante i suoi numerosi benefici, il carciofo ha delle piccole controindicazioni da rispettare: per chi soffre di calcoli biliari, potrebbe essere davvero dannoso consumarne, provocando forti e dolorose coliche.

    Non è consigliabile il consumo di carciofi durante la gravidanza, in quanto le sue proprietà potrebbero ridurre o addirittura impedire la produzione di latte materno.

    Calorie per porz.: 130
    Ingredienti: per 2 pers.

    4 o 5 carciofi giovani
    50gr di grana circa
    1 cucchiaio di pinoli (facoltativo)
    rucola
    glassa di aceto balsamico

    Preparazione

    1. Munita di guanti da cucina, pulisci i carciofi privandoli completamente delle spine.
    2. Priva i carciofi dal gambo e la parte superiore (quella appuntita) ed immergili in una bacinella con acqua fredda e fette di limone. Servirà a non farli ossidare.
    3. Prepara il piatto mettendo alla base la rucola lavata ed asciugata bene.
    4. Togli i carciofi dall’acqua, tagliali molto sottili e adagia le fette sopra la rucola.
    5. Con una grattugia apposita, taglia il grana a scaglie e ricopri parte della superficie dei carciofi.
    6. Concludi il piatto con una manciata di pinoli (facoltativo) e la glassa di aceto balsamico.
    3.

    490

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette benessere
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI