Carnevale: attenzione al pericolo di maschere e giochi pirotecnici

Carnevale: attenzione al pericolo di maschere e giochi pirotecnici

La linea di confine fra ciò che è innocuo e ciò che è pericoloso l’ha tracciata L’UNI, l’Ente Nazionale Italiano di Unificazione che ha cominciato ad indagare sul materiale costituente le maschere che per scongiurare il rischio di soffocamento dovranno essere impermeabilizzate e dovranno avere un’apertura adeguata dei fori

da in Bambini, Benessere, Occhi
Ultimo aggiornamento:

    maschere carnevale

    Carnevale è alle porte e con questa festa che si approssima non mancano i pericoli per la salute, non tanto per i gesti sconsiderati di coloro che confondono il Carnevale come la festa dell’inciviltà, che pure ci sono, ma per il solo fatto di utilizzare maschere e giochi pirotecnici l’attenzione dovrà essere sempre alta di fronte a questi presidi che, se mal utilizzati, possono davvero arrecare problemi molto seri.

    La linea di confine fra ciò che è innocuo e ciò che è pericoloso l’ha tracciata L’UNI, l’Ente Nazionale Italiano di Unificazione che ha cominciato ad indagare sul materiale costituente le maschere che per scongiurare il rischio di soffocamento dovranno essere impermeabilizzate e dovranno avere un’apertura adeguata dei fori.

    Ma anche gli occhi sono a rischio, ne deriva che le maschere non dovranno mai detenere parti sporgenti che possano ferire gli occhi e affinché la maschera possa ritenersi sicura dovrà rispondere alla normativa UNI EN 71, ovvero resistere alle prove di torsione, trazione, caduta, resistenza agli urti etc.

    Attenzione anche a quegli oggetti in uso ai bambini che simulano oggetti reali quali elmi, caschi etc., gli adulti devono sapere che tali oggetti non presentano alcuna protezione, anche se ben fatti, il riscontro di tutto ciò si evince sulla dicitura apposta nella scatola. “Attenzione! Questo è un giocattolo.

    Non fornisce protezione”. Altro rischio è quello dell’infiammabilità: vietato l’uso di materiali infiammabili, per garantire la sicurezza vengono eseguite prove di resistenza alla fiamma.

    E per i fuochi d’artificio? Ecco i consigli sicurezza dell’UNI:

    • usa solo artifizi pirotecnici da divertimento consentiti: non acquistare su bancarelle, mercatini, ecc… ma solo nei negozi autorizzati
    • accendili all’aperto
    • rispetta la distanza di sicurezza indicata
    • in caso di mancato funzionamento non tentare di riaccenderlo e/o raccoglierlo
    • allontanati immediatamente dopo aver accesa la miccia
    • accendere la miccia allungando il braccio, tenendo così lontano il busto e in particolare il viso
    • non puntare mai contro persone
    • leggi sempre le istruzioni di utilizzo
    • allontanati da possibili fonti di calore e/o fiamme libere di qualsiasi tipo
    • tieni i giochi pirotecnici lontani dal corpo (mani, occhi, gambe….) e non tenerli in tasca.

    412

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniBenessereOcchi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI