Carnevale 2011: le maschere utili al benessere dei bambini

Carnevale 2011: le maschere utili al benessere dei bambini

Secondo gli esperti le maschere di Carnevale favoriscono il benessere psicologico dei bambini

da in Bambini, Benessere, Comportamento, Primo Piano, Psicologia, Salute mentale
Ultimo aggiornamento:

    carnevale 2011 maschera benessere bambini

    Per il Carnevale 2011 non trascurate di far indossare le maschere ai più piccoli, perché esse sono utili al benessere dei bambini. Poter assumere per un po’ di tempo un ruolo diverso dall’ordinario ed immedesimarsi nel proprio personaggio preferito stimola la fantasia e le capacità creative della mente. Ma sono tanti i benefici di una sfilata in maschera.

    Quest’ultima non fa altro che stimolare i processi mentali e rappresenta una valida occasione di socializzazione, molto importante in una società come la nostra, in cui spesso i bambini tendono a rimanere isolati davanti alla televisione, ai videogiochi o al computer. I travestimenti messi in atto in occasione del Carnevale 2011 sono utili anche contro le ansie. Le passeggiate in costume carnevalesco sicuramente vanno a beneficio dell’umore dei bambini.

    Inoltre evitano il rischio di incorrere nei virus di questo periodo dell’anno, pericolo invece connesso alle feste in casa.

    Anche se fa un po’ freddo, basta coprirsi bene e correre all’aria aperta, sfoggiando il proprio costume. Anche se per Carnevale occorre prestare attenzione al pericolo di maschere e giochi pirotecnici, non bisognerebbe rinunciare ai travestimenti per i più piccoli, visti non solo come una semplice occasione di gioco.

    A questo proposito non dobbiamo dimenticare che il Carnevale è anche un’occasione che è possibile sfruttare per favorire il rapporto genitori – figli mediante il divertirsi insieme e il trascorrere assieme quel tempo che tante volte, presi dalle incombenze quotidiane, non si riesce a dedicare alle relazioni familiari. Il benessere psicologico dei bambini può essere favorito anche approfittando del Carnevale.

    337

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniBenessereComportamentoPrimo PianoPsicologiaSalute mentale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI