Carcinoma mammario: lo studio di ricerca DIANA 5

Carcinoma mammario: lo studio di ricerca DIANA 5

Presentato il progetto DIANA 5, per partecipate contattare l'Istituto Tumori

da in Carcinoma Mammario, Primo Piano, Ricerca Medica, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Carcinoma-Mammario

    Il carcinoma mammario potrebbe essere collegato allo stile alimentare e al genere di vita che fa una donna? Per sapere se la risposta e’ affermativa e’ in atto uno studio. Il suo nome e’ DIANA 5, ed e’ stato presentato pochi giorni fa dal Ministero della Salute.

    Lo studio si avvale del contributo di AIRC e dell’Unione Italiana delle chiese Avventiste, ma e’ patrocinato dal Ministero della Salute.

    DIANA 5 fara’ delle osservazioni che permetteranno di capire se il carcinoma mammario dipende dall’alimentazione e dall’attivita’ fisica. Secondo la teoria alla base di questo studio una dieta giusta permette di ridurre la concetrazione nel corpo di fattori che possono portare alla carcinogenesi.

    Lo studio presuppone che, astenendosi da certo tipo di alimentazione, il tumore non si evolva, da cui la teoria che, se DIANA 5 confermera’, astenersi da certi cibi fara’ bene al malato di tumore e aiutera’ la chemioterapia.

    Le donne che dovranno essere coinvolte sono circa 2000 e devono avere una eta’ compresa tra i 35 e i 70 anni, avere avuto un tumore alla mammella, non avere avuto delle recidive, essere disponibili a farsi osservare e analizzare in maniera periodica ma sistematica.

    Per partecipare allo studio di ricerca potete inviare una E-mail all’indirizzo diana@istitutotumori.mi.it oppure contattare la sede Milanese al numero di telefono 02 2390 2868 o 02 2390 3552.


    SCARICA

    Foto da http://www.atlasultrasound.net/

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Carcinoma MammarioPrimo PianoRicerca MedicaTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI