Cani e gatti: marzo, prevenzione e visite veterinarie gratuite

Marzo, mese di prevenzione e di visite gratuite “a quattro zampe”: Fido e Micio diventano protagonisti con l’iniziativa di prevenzione dedicata a loro, che offre visite veterinarie gratuite

da , il

    Prevenzione veterinaria a marzo

    Prevenzione prima di tutto, anche quando si tratta degli amici a quattro zampe, fedeli compagni di avventure e di vita: cani e gatti, per tutto il mese di marzo, possono approfittare della professionalità dei veterinari Amvi, Associazione nazionale medici veterinari, distribuiti in tutto il territorio italiano, e sottoporsi gratuitamente a una visita. In occasione della sesta edizione della “Stagione della Prevenzione” Fido e Micio non possono farsi scappare l’occasione di un check up gratuito.

    L’iniziativa di Amvi, promossa da Hill’s Pet Nutrition e con il patrocinio della Federazione nazionale Ordini veterinari, Fnovi, prevede un mese intero dedicato alla prevenzione per gli amici a quattro zampe, garantentendo a cani e gatti una visita gratuita presso gli studi veterinari aderenti.

    Una visita di controllo, che consiste in un esame generale, con l’obiettivo preciso di individuare eventuali disturbi o anomalie e di verificare lo stato di salute dell’animale, prescrivendo, se necessario indagini, test o visite più specifiche.

    Tutta questione di prevenzione, di diagnosi precoce e di controlli periodici: anche per assicurare un ottimo livello di salute e benessere ai fedelissimi batuffoli di pelo di casa la strategia preventiva, come per gli esseri umani, è sicuramente quella vincente.

    La prevenzione veterinaria è un traguardo culturale a tre: proprietario, animale e medico veterinario. Per il tramite dell’animale, il medico veterinario entra in relazione con la società e agisce sui suoi diritti e sui suoi bisogni, diventando un mediatore imprescindibile del rapporto uomo-animale. Questo traguardo culturale va di pari passo con il progressivo innalzamento della considerazione etica e giuridica dell’animale e delle conoscenze scientifiche. Il medico veterinario, che per Stagione della Prevenzione si è reso disponibile a effettuare visite gratuite, è un consulente prezioso per gettare le basi di un rapporto duraturo con l’animale” ha osservato Carlo Scotti, presidente senior di Anmvi.

    “Nel 2010 abbiamo assistito a un incremento dell’attenzione su quanto gli animali contribuiscano al mantenimento e miglioramento dell’equilibrio psicofisico degli umani: il cane sul luogo di lavoro, il proprio ‘pet’ per mantenersi in linea o proteggersi dalle allergie, il rapporto tra cuccioli e bambini e ancora, il lato negativo della medaglia, la necessità di proteggere gli animali salvaguardando anche con la legge i loro diritti. Tutto questo ci dice che gli animali non sono più solo per noi addetti un elemento integrante della nostra società, ma questo è ormai un dato di fatto per tutti, proprietari e non” ha ricordato Marina Debernardi, amministratore delegato di Hill’s Pet Nutrition Italia.

    Per tutte le informazioni e per trovare il veterinario più vicino, basta visitare il sito www.stagionedellaprevenzione.it o chiamare il numero verde 800 189 612.