Cancro utero: prevenzione e pap test per tre donne su quattro

Cancro utero: prevenzione e pap test per tre donne su quattro

Le italiane sono sempre più attente alla prevenzione, quando si tratta della loro salute e, in particolare di tumore all’utero: tre quarti di loro si sottopone regolarmente al pap test

da in Cancro alla cervice uterina, Salute Donna, Tumori, Pap-Test
Ultimo aggiornamento:

    Pap test per tre italiane su quattro

    I numeri, per quanto riguarda il tumore all’utero, raccontano una bella storia, che parla di prevenzione in continuo aumento: infatti, la maggioranza delle donne, circa i tre quarti, oggi, si sottopone regolarmente al pap test. Controlli regolari significano prevenzione, diagnosi tempestive e calo della mortalità legata al tumore al collo dell’utero. Un quadro rassicurante, che, se la tendenza continuasse in questo modo potrebbe davvero trasformarsi in un racconto a lieto fine.

    Basterebbe convincere anche quel restante quarto della popolazione di sesso femminile a sottoporsi regolarmente ai controlli, effettuando un semplice pap test, per ridurre ulteriormente i numeri di questo tumore femminile, che colpisce la cervice uterina ed è così pericoloso, per aumentare la percentuale della diagnosi precoce e provocare un drastico calo del tasso di incidenza e di mortalità.

    Secondo i dati raccolti nell’ambito dello studio Passi, Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia, organizzato dall’Istituto superiore di Sanità e che ha il compito di monitorare la situazione, sono circa 73 su 100 le donne, di età compresa fra i 25 e i 64 anni, che si sottopongono ai controlli ginecologici di routine e hanno effettuato, nell’ultimo triennio, un pap test.


    Italiane sempre più attente alla prevenzione? Sembrerebbe proprio di sì, anche se, come spesso capita, la situazione nel Bel Paese non è omogenea. Il primato, come donne più attente alla tutela della propria salute e più assidue nei controlli ginecologici, spetta alle esponenti del gentil sesso settentrionali, che, nell’82% dei casi si sottopongono regolarmente al pap test. Maglia nera al sud, con il 58% delle donne, mentre il centro si attesta intorno al 79%.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cancro alla cervice uterinaSalute DonnaTumoriPap-Test
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI