Cancro e solidarietà: Natale per la lotta ai tumori, doni Lilt

Cancro e solidarietà: Natale per la lotta ai tumori, doni Lilt

Il regalo migliore è quello in grado di offrire gioia e sorrisi: per una scelta davvero generosa, che contribuisce alla raccolta fondi contro il cancro, meglio scegliere un dono targato Lilt

da in Cancro, In Evidenza, Natale in salute, Sanità, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Natale, doni solidali per la lotta ai tumori

    Un Natale davvero generoso, all’insegna della solidarietà, dell’altruismo e a sostegno dei pazienti malati di tumore? Per un “Natale due volte più buono”, meglio scegliere i doni solidali targati Lilt, la Lega Italiana per la Lotta contro i tumori, per contribuire con un piccolo grande gesto alla ricerca contro il cancro. Mettere sotto l’albero un regalo Lilt significa regalare un sorriso al fortunato destinatario e sostenere l’attività della Lilt, da sempre impegnata nella lotta contro i tumori.

    Un regalo natalizio carico di significati e buoni propositi, non un dono qualunque, votato al consumismo senza altri scopi: scegliere tra le numerose idee regalo originali, golose e, soprattutto, etiche e solidali, proposte dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, è la strategia migliore per onorare al meglio il vero spirito natalizio, contribuendo a sostenere l’attività dell’associazione a favore dei bambini malati di tumore.

    In particolare, i fondi raccolti attraverso la vendita dei doni natalizi targati Lilt quest’anno sono destinati a finanziare il servizio di accompagnamento alle terapie, un sostegno unico per i piccoli malati oncologici e le loro famiglie, che fornisce il supporto logistico e pratico necessario per permettere loro di raggiungere le strutture ospedaliere e sottoporsi alle cure necessarie. Negli ultimi dodici mesi i volontari Lilt hanno ricevuto 363 richieste di usufruire di questo prezioso servizio e hanno realizzato ben 726 viaggi, per un totale di circa 15 mila chilometri percorsi.


    Solidarietà, ma anche stile e una vasta scelta: fra i doni proposti ci sono i più classici biglietti augurali, panettoni in raffinate confezioni regalo di cartone color ecrù, borse in vimini ricche di prodotti gastronomici, calze della Befana, sacche di Babbo Natale e renne sonore, e, per i regali più speciali ed esclusivi è possibile prenotare un posto d’onore per il tradizionale concerto alla Scala di Milano e il calendario della Lilt per il 2011, che accompagna, scandisce e impreziosisce ogni mese del prossimo anno con le foto del Duomo di Milano del fotografo Paolo Liaci.

    Doni belli, dolci, etici e affettuosi, ma anche fortunati: un gesto di solidarietà grazie al quale è possibile anche regalare un pizzico si fortuna, optando per l’acquisto dei biglietti della lotteria, che può vantare ben 25 premi griffati in palio. La scelta non manca, lo scopo è assolutamente nobile e, quindi, non resta altro che cliccare sul sito della Lilt, sezione di milano, all’indirizzo web www.legatumori.mi.it, lasciarsi tentare dalle numerose proposte presenti nel catalogo, consultabile on line, e aggiudicarsi i regali più buoni per amici e parenti.

    497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CancroIn EvidenzaNatale in saluteSanitàTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI