NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Calvizie: un enzima favorisce la ricrescita

Calvizie: un enzima favorisce la ricrescita

Si chiama telomerasi ed è l’enzima che favorirebbe la ricrescita dei capelli, contrastando la calvizie

da in Calvizie, Enzimi, Estetica e trattamenti, Invecchiamento, News Salute, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    enzima calvizie

    Un enzima potrebbe contrastare la calvizie, favorendo la ricrescita dei capelli. È una scoperta che già era stata messa in evidenza Elizabeth H. Blackburn e che ora si arricchisce di altri particolari, che non lasciano molte speranze a chi è afflitto dal problema in questione. L’enzima, che si chiama telomerasi, è in grado di far ricrescere i capelli.

    Tuttavia la capigliatura non assume il suo colore naturale, ma diventa bianca. È quanto hanno spiegato di recente gli esperti. L’enzima implicato nella ricrescita dei capelli si rivela importante, anche perché ha anche altre rilevanti funzioni. Esso infatti è in grado di contrastare i segni dell’invecchiamento, oltre ad avere un ruolo essenziale contro le patologie che interessano il sistema cardiovascolare e il diabete. Tuttavia c’è un risvolto negativo: il colore bianco dei capelli che ricrescono.

    Tutto questo sarebbe determinato dal fatto che i melanociti, le cellule che colorano i capelli, non sono più in grado di mettere in atto la loro funzionalità. Quindi la calvizie sarebbe risolta, ma ci si dovrebbe accontentare di avere capelli folti, che sono bianchi, anche se si è giovani.

    Uno svantaggio che sicuramente non molti sarebbero disposti ad accettare.

    In ogni caso le ricerche in oggetto non vanno messe da parte, in quanto esse si rivelano importanti per le prospettive che hanno contribuito ad aprire su tutto ciò che riguarda le possibilità di rimediare all’invecchiamento. È questo l’aspetto che i ricercatori hanno voluto sottolineare. Per quanto riguarda invece la calvizie si dovranno attendere ulteriori dettagli, che solo la ricerca scientifica è in grado di fornire.

    Immagine tratta da: giorgiobertin.wordpress.com

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalvizieEnzimiEstetica e trattamentiInvecchiamentoNews SaluteRicerca Medica
    PIÙ POPOLARI